Cornetti senza uovo, ricette dolci

I cornetti senza uovo sono morbidissimi e leggeri, l’ideale per la prima colazione insieme al latte e caffè. Hanno un profumo delizioso di aroma d’arancia e vaniglia, pronti da farcire con marmellate, confetture e cioccolata!

Cornetti senza uovo

Ingredienti:

  • 300 gr di farina “00”
  • 40 gr di burro
  • 12 gr di lievito di birra (oppure 70 gr di lievito madre già rinfrescato)
  • 75 ml di latte
  • 75 ml di acqua
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 arancio
  • un pizzico di sale
  • 100 gr di zucchero
  • 1 tuorlo d’uovo o latte per spennellare la superficie
cornetti senza uovo ricetta
cornetti senza uovo

Preparazione:

  1. Iniziate a sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, per il lievito madre aiutatevi con una forchetta, per il lievito secco attivatelo con lo zucchero per qualche minuto (seguite le istruzioni riportate sulla confezione).
  2. Lasciate stemperare il burro fuori dal frigo.
  3. In una ciotola unite la farina setacciata, il latte, l’acqua con il lievito, il burro ammorbidito, la buccia grattugiata di mezzo arancio, la vaniglia e lo zucchero.
  4. Impastate tutti gli ingredienti e, per ultimo, inserite un pizzico di sale.
  5. Lavorate il composto per dieci minuti, fino ad avere un panetto omogeneo ed elastico.
  6. Mettetelo in una ciotola coperta con la pellicola o un canovaccio, fate lievitare per tre ore in un luogo caldo (per la pasta madre raddoppiate i tempi di lievitazione).
  7. Riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello, tagliate dei triangoli 20×20 cm e arrotolate allungando la punta.
  8. Mettete i cornetti in teglia, copritela con un canovaccio e fate lievitare per altre due ore, fino al raddoppio del volume.
  9. Accendete il forno a 180 gradi.
  10. Quando saranno gonfi spennellate la superficie con il rosso d’uovo o il latte e infornate per 15-20 minuti, fino a che non saranno dorati.
  11. Togliete da forno e fate raffreddare, potete mangiarli al naturale o farcirli con cioccolato e marmellata.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Bistecca di maiale impanata, al forno Successivo Cosce di pollo in porchetta, con guanciale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.