Panzerotti fritti

Share:
Share

panzerotti

I Panzerotti fanno parte della tradizione pugliese,si possono fare a pranzo a cena,per una festa,o nelle festività come l’immacolata o a santo stefano in questi giorni accompagnati come contorno dalle rape lesse olio e limone,si possono fare per un compleanno o per una partita di calcio,è un modo per stare tutti assieme,solitamente chi è pugliese e si trova fuori,vacanze,lavoro viene sempre costretto a farli perchè sono buonissimi


Ingredienti

800 gr di farina,1 lievito di birra,500 gr di acqua, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva,30 gr di sale
1 pelato grande, 1 kg di fiordilatte, 150 gr di romano grattugiato,sale e pepe q.b
olio per friggere

Preparazione

Preparare la massa,mettere la farina a fontana,e al centro versare l’acqua che avremo precedentemente messo a riscaldare,deve essere tiepida,all’interno sciogliamo il lievito di birra con un pò di sale,e versiamo sulla farina poco alla volta,aggiungiamo l’olio,e impastiamo,man mano aggiungiamo il resto dell’acqua,impastiamo fino a quando il composto nn diventa una bella palla elastica,lasciamo a lievitare in un contenitore,coperto con un canovaccio,possibilmente in un posto caldo,io lo lascio all’interno del forno.
Dopo che l’impasto è lievitato,quindi circa dopo 2 ore,dividere l’impasto in tante palline,che metteremo su una tovaglia,cosparsa di farina,e lasciamo lievitare ancora per 30 minuti.

DSC04564

Nel fratempo,in uno scolapasta mettere a sgocciolare le mozzarelle tagliate a pezzettini,cospare con il formaggio,il pepe,e il pelato,in maniera che quando poi riempiremo l’impasto,nn rendi il tutto troppo umido.

Su un tagliere,prendere 4/5 palline alla volta,schiacciarle con un mattarello non troppo sottili,altrimenti poi si potrebbero rompere,e mettere all’interno, un cucchiaio di composto,richiudere ,possibilmente con una rotella dentata in maniera che le due estremità si attacchino e non si aprano al momento della frittura.
Far scaldare l’olio per friggere in una padella grande e con i bordi alti,quando l’olio e caldo mettere i panzerotti a friggere,rigirarli,spesso,così si gonfiano,si dorano ma non si aprano.Quando il colore è bello dorato,estrarli dall’olio e lasciarli sgocciolare in uno scolapiatti,mangiare belli caldi.


collage panzerotti

Print Friendly

Related posts:

Rate this recipe:
Panzerotti fritti
  • 5.00 / 55

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>