Tiramisù delizia al limone

 Le “delizie al limone” sono dolcetti a forma di cupola famosi nella costiera amalfitana, realizzati da un famoso pasticcere con limoni profumati del luogo, io ho rivisitato la ricetta con le stesse creme , utilizzando i limoni “bio”di casa mia e disponendo tutto come si fa con il tiramisù, quello che ho ottenuto è un freschissimo dolce profumato e delicatissimo.

Ingredienti

Per il pan di Spagna

  • 3  uova
  • 90 g di zucchero
  • 75 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 25 g di farina di  mandorle
  • buccia grattugiata di  limone
  • 1/2 baccello di vaniglia

Per la crema al limone

  • 40 g di tuorli d’uovo (circa 2),
  • 40 g di zucchero
  • 40 g di succo e scorza di limone
  • 40 g di burro

Per la crema pasticcera al limone

  • 180 g di latte  intero
  • 80 g di panna liquida
  • 80 g di tuorli d’uovo
  • 60 g di zucchero
  • 15 g di amido di mais,
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone e scorza
  • 1/3 di baccello di vaniglia

Per la bagna al Limoncello

  • 30 g di acqua,
  • 30 g di zucchero
  • 50 g di limoncello

Per la farcitura

  • 60 g di latte intero
  • 110 g di panna montata zuccherata,
  • 30 g di limoncello

Istruzioni: 

Pan di Spagna

Montate con le fruste i tuorli con lo zucchero, la scorza di limone e la vaniglia fino ad ottenere un impasto spumoso. A parte, montate gli albumi a neve con un pizzico di sale,  setacciate  la  farina e unite la farina di  mandorle. Incorporate ai tuorli gli albumi montati e aggiungete le farine. Mettete in uno stampo rettangolare imburrato ed infarinato  . Cuocete per 25 minuti in forno caldo  a 170 °C.

Crema al limone

Lavate e grattugiate la scorza del limone  e poi spremetene il succo. Montate i tuorli con lo zucchero, unite 40 g di succo di limone. Ponete a fuoco minimo e, sempre mescolando  cuocete fino a 80°. togliete dal fuoco e immergete il pentolino in un bagnomaria in acqua fredda.  Lasciate raffreddare fino a circa 50°, aggiungete il burro a pezzetti ed mescolate. Coprite la crema con pellicola e conservate in frigo.

Crema pasticcera al limone

Mettete in un tegame il latte, la panna e le scorze di limone, portate  ad ebollizione . Montate con una frusta i tuorli con lo zucchero, la vaniglia, l’amido e il sale, Mescolando, incorporate il latte togliendo le scorze di limone. Cuocete finchè si sarà addensata , circa un minuto dal bollore. Versate la crema in una ciotola e ricopritela con pellicola trasparente.

Bagna al limoncello

Mettete in un pentolino  lo zucchero e l’acqua , fate bollire per 1 minuto. Lasciate raffreddare e unite il limoncello.

Composizione del dolce

Unite le creme mescolando delicatamente, fate un primo strato di crema seguito da uno di fette di pan di spagna, bagnate con la bagna al limoncello e proseguire così per altri due strati, terminate con la crema e decorate a piacere  con scorza di limone grattugiata o fettine di limone tagliate sottilmente.

 

Lascia un commento

*