Tagliatelle al ragù

Un piatto classico , la pasta all’uovo fatta in casa nel formato più conosciuto condite con un altrettanto classico ragù, quando la tradizione è di casa!

Le tagliatelle o fettuccine sono una pasta all’uovo tipica del centro e nord Italia. Il loro nome deriva dal verbo “tagliare” o “affettare”, dato che si ottengono stendendo la pasta in sfoglia sottile e tagliandola, dopo averla arrotolata.( Wikipedia)

Per la pasta all’uovo

Ingredienti x 6 persone

  • 6 uova medie
  • 600 gr. di farina di semola
  • un pizzico di sale

Procedimento

Versate la farina sulla spianatoia facendo la fontana, versate al centro un pizzico di sale e poi le uova.

amalgamate le uova con la farina usando una forchetta, poi continuate a lavorare la pasta con le mani fino ad ottenere un impasto liscio che farete riposare a temperatura ambiente avvolto nelle pellicola per mezz’ora.

In alternativa potete impastare tutto insieme con la planetaria.

Stendete la pasta  potete farlo con  la macchinetta per la pasta, oppure usare il matterello, fino ad ottenere una sfoglia sottilissima.

Usate il rullo per le tagliatelle della macchina della pasta, oppure arrotolate la sfoglia e tagliatela con un coltello  in strisce di  circa mezzo centimetro o al massimo un centimetro.

Adagiate le tagliatelle su un  vassoio ampio coperto da uno strofinaccio e abbondante farina, ed allargatele bene.

Lasciate asciugare un poco prima di cuocerle

Per ottenere altri formati  con lo stesso impasto attenetevi a queste misure:

tagliolini 1-2 millimetri
fettuccine 3-5 millimetri
tagliatelle 4-10 millimetri
pappardelle 2-3 centimetri

Per il ragù

Ingredienti  x 6 persone

  • 600 gr di carne di manzo tritata
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • sedano
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • olio
  • pepe sale q.b.

Procedimento

Puliamo e tagliamo a piccolissimi pezzi le verdure e facciamole soffriggere in una casseruola con dell’olio.

Uniamo la carne tritata e facciamola rosolare bene.

Sfumiamo con il vino e lasciamo cuocere finchè questo non sarà evaporato.

Uniamo il concentrato di pomodoro mescoliamo bene per farlo sciogliere.

Aggiustiamo di sale e pepe.

Aggiungere qualche mestolo di acqua  calda o brodo vegetale e  cuociamo a fuoco medio per  circa 2 ore.