Cheesecake al cioccolato fondente

Cheesecake al cioccolato fondente

Oggi vi consigliamo questa ricetta della cheesecake tutta di Kima, preparata per il compleanno di un amante del cioccolato fondente: Guido di Non aprite quella pentola 🙂 Vi consigliamo di provare questa ricchissima cheesecake e speriamo vi piaccia 🙂 Ecco a Voi la cheesecake al cioccolato fondente con granella di nocciole!

Se vi piacciono le cheesecake provate le nostre: Ricette delle cheesecake
Per tutte le nostre torte : Ricette delle torte
Per le vostre dolci esigenze consultate la sezione torte in alto a destra
Infine se siete curiosi, usate la funzione cerca qui a destra

Ingredienti
250g di formaggio cremoso
250g di ricotta
200ml di panna da montare (1 brick)
300g di cioccolato fondente
150g di zucchero a velo
200g di biscotti secchi
100g di burro
10g di colla di pesce
100g granella di nocciole (spellate e tostate)

Procedimento
Iniziate a preparare le nocciole accendendo il forno a 200°C sopra-sotto ed estraendo la leccarda. Mettete sulla leccarda un foglio di carta forno e le nocciole. Quando il forno è caldo mettete a tostare le nocciole per la vostra cheesecake per 8 minuti. Una volta pronte estratele dal forno, versatele su di uno strofinaccio e con un altro strofinaccio sopra sfregatele per bene; in questo modo verranno spellate. Fatele raffreddare poi mettetele nel mixer fino a ricavare una granella. In questo modo avrete la granella per guarnire la cheesecake al cioccolato fondente 😉

Ora prendere una ciotola, riempitela di acqua fredda e metteteci la colla di pesce. Intanto pesate il burro e mettetelo a sciogliere in un pentolino a fuoco basso. Intanto prendete il mixer e metteteci i biscotti secchi. Fatene un trito piuttosto fino e versatelo in una ciotola. Quando il burro sarà quasi sciolto, spegnete il fuoco e mescolando fate sciogliere il burro rimasto solido. A questo punto versate il burro nella ciotola con i biscotti, mescolate per benino per distruirlo in mezzo a tutti i biscotti. Prendete il vostro stampo per la cheesecake e mettete un foglio di carta forno rotondo sul fondo. Il nostro consiglio è di usare lo stampo con apertura a cerniera per poi servire senza difficoltà la cheesecake. Mettete sul fondo della teglia tutto il composto di biscotti e rivestite il fondo della teglia. Appiattite il composto sul fondo con le mani e/o con il retro di un cucchiaio. Fate in modo che tutta la teglia sia coperta. Poi mettete a raffreddare in frigorifero per almeno mezzora.

Mentre la base della cheesecake si compatta preparate con noi la parte cremosa. Intanto mettete quello che userete per montare la panna nel frigo. Mettete a sciogliere il cioccolato tagliato a dadini a bagnomaria (una pentola sotto con l’acqua che scalda e sopra una ciotola in acciaio o un’altra pentola in modo che il fondo di questa non vada a contatto con l’acqua). Nel frattempo prepariamo il resto della crema per la cheesecake. Prendete una bella ciotola capiente e metteteci il formaggio cremoso, la ricotta e lo zucchero. Con un cucchiaio mescolate tutto per bene fino a che non si forma una crema bella omogenea e uniforme. Quando il cioccolato fondente sarà sciolto aggiungetelo a questa crema e mescolate per benino fino a che il composto non è omogeneo.

Togliete dalla panna due cucchiai e metteteli a scaldare in un pentolino. Intanto strizzate la colla di pesce per benino. Quando la panna si è scaldata mescolate per bene la colla di pesce nella panna calda fino a che la colla di pesce non si è completamente sciolta. Aggiungete questo al composto cremoso e mescolate bene per distribuirlo. La colla di pesce aiuterà la cheesecake a solidificare e a rassodare. Se notate che la colla di pesce non si è sciolta per bene rimettete il pentolino sul fuoco e fate scaldare il tutto per farlo sciogliere. Se qualcosa va storto o se per caso dovesse grumare non aggiungetela alla crema 😉 Ora montate la panna rimasta e aggiungetela al composto; mescolate con una spatola dal basso verso l’alto e con delicatezza per non far smontare la panna. Mescolate per benino in modo che la panna sia completamente amalgamata nel composto.

Ora che la crema per la cheesecake è pronta prendete la base dal frigorifero (se è passata almeno mezzora). Versate la crema sulla base e livellatela per bene. Mettete la cheesecake in frigorifero per almeno due ore (tre se non avete voluto o potuto mettere la colla di pesce). A questo punto estraete la cheesecake e guarnitela con la granella di nocciole. Fate rassodare per un’altra ora la cheesecake nel frigo e ora è prontissimissima da gustare. Buona cheesecake al cioccolato fondente a tutti!

Fatto il misfatto!

Seguiteci e contattateci su Facebook : Non aprite quella pentola ! oppure scrivendo a @Kima_Hamilton su Twitter ;)

 

Ricette simili 😉 :