Spaghetti con telline all’arancia

 

Salve , oggi prepariamo un primo piatto facile, veloce e di gusto . L’ingrediente principale , che useremo , e’ la Tellina . Un frutto di mare dei bassi fondali sabbiosi.

Telline
Telline

In Italia la raccolta di questo mollusco viene praticata comunemente. La raccolta professionale viene fatta mediante un attrezzo chiamato “rastrello da natante”, simile a quello usato per la pesca delle vongole, che viene trainato da imbarcazioni in possesso di licenza di pesca. Tale attività può essere svolta unicamente in tratti di mare con acque classificate dai competenti organi di vigilanza sanitari; se la classe delle acque è definita “A” il prodotto può andare direttamente al consumo umano altrimenti deve essere avviato ad un trattamento di depurazione presso centri opportunamente autorizzati. La raccolta manuale avviene attraverso uno strumento composto principalmente da un setaccio che raccoglie le telline e le separa dalla sabbia. Tale strumento viene azionato mediante una fascia intorno alla vita che serve per spostarlo orizzontalmente e da un lungo manico che fuoriesce dall’acqua. Il manico permette al setaccio di essere inclinato con un angolo utile a rimanere 3-4 cm immerso nel fondale sabbioso, contrastando in tal modo le forze che lo tirerebbero a galla esercitate dal traino.

In Sicilia , nel Catanese , le Telline vengono usate molto spesso per la preparazione di primi piatti , zuppe e contorni . Oggi vi propongo un primo piatto diverso dal solito , invece di mettere l’aglio useremo la cipolla bianca e per sfumare invece del vino bianco useremo l’arancia tarocco Siciliana .

Quando acquistate le Telline , domandate se sono già state spurgate ; comunque appena rientrate in casa , mettetele in una ciotola con acqua fredda salata per eliminare l’eventuale presenza di sabbia  al  loro  interno  ( almeno 2 ore ) . Adesso passiamo alla preparazione della ricetta .

Spaghetti con telline all’arancia

Spaghetti con telline all'arancia
Spaghetti con telline all’arancia

INGREDIENTI : per 4 porzioni di Spaghetti con telline all’arancia

  • Spaghetti 400 g
  • Telline 500 g
  • Pomodoro ciliegino 8 pezzi
  • Cipolla bianca 50 g
  • Prezzemolo fresco 1 ciuffo
  • Olio extra vergine q.b.
  • Arancia tarocco Siciliana ( mezza )
  • Sale q.b.
Ingredienti
Ingredienti

PROCEDIMENTO :

Prendete una padella ( nel mio caso un wok ) , aggiungete un filo d’olio , le telline coprite con un coperchio ed a fuoco medio fatele aprire ( circa 4-5 minuti ) . Appena aperte , toglietele dal fuoco e mettetele in un piatto , filtrando il liquido rimanente . Eliminate le telline rimaste chiuse !!! Preparate la pentola , per lessare gli spaghetti , con abbondante acqua ( attenzione al sale , le telline sono già saporite di suo ) . Sciacquate la padella , mettetela sul fuoco con olio extra vergine e fate appassire la cipolla , senza farla bruciare ( aiutatevi con un po’ di acqua ) .

Cipolla
Cipolla

A questo punto aggiungete il pomodorino tagliato a metà , una spolverata di prezzemolo

IMG_0114 (FILEminimizer)

dopo 5 minuti aggiungete le telline .

IMG_0124 (FILEminimizer)

Spadellate e fate cuocere per altri 2-3 minuti , successivamente aggiungete il succo di mezza arancia e continuate a spadellare per altri 2-3 minuti . Controllatele di sale e toglietele dal fuoco . Eliminate il guscio delle telline e lasciatene qualcuna intera per decorare il piatto . Lessate gli spaghetti e scendeteli al dente . Mettete sul fuoco ( basso ) la padella con le telline ed aggiungete gli spaghetti ,  con l’aiuto di un forchettone , amalgamate per bene il tutto . Se necessario aiutatevi con un filo d’olio o un po’ di acqua ( di cottura della pasta ) per mantecare gli spaghetti . Spolverate con un po’ di prezzemolo e servite.

Il piatto e’ pronto …. Buon appetito da CuciNiamoci !!!!

Precedente Tortino di suro con cuore di spinaci e pecorino filante Successivo Tris di affumicati con yogurt su letto di mele e rucola