IMG_20140214_161036

Millefoglie con crema diplomatica e lamponi freschi

 

Per San Valentino ho deciso di preparare un dolce speciale..una Millefoglie con crema diplomatica e lamponi freschi.

Per la sfoglia:

-1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare IMG_20140214_161036

-zucchero semolato

Per la crema ho usato la ricetta di giallo zafferano: http://ricette.giallozafferano.it/Crema-diplomatica.html

Per la decorazione:

-lamponi

-50 gr. di cioccolato fondente

Preparazione:

Ho tagliato la pasta sfoglia in tre parti, l’ho bagnata leggermente con un po’ d’acqua e l’ho spolverata con dello zucchero semolato. Ho infornato a 180° per 12 minuti circa.

 

Per la crema ho seguito passo passo la ricetta di giallo zafferano e l’ho messa nella sac a poche.

Una volta raffreddata la pasta, ho preso il primo rettangolo di sfoglia  e l’ho posizionata in un vassoio sporcato con un po’ di crema in modo da non far spostare la sfoglia. Successivamente ho coperto la sfoglia con crema diplomatica e lamponi. Ho posizionato il secondo strato e ho ripetuto l’operazione fino al terzo rettangolo di sfoglia.

Ho sciolto 50 gr. di cioccolato fondente a bagnomaria e l’ho versato in un cornetto di carta da forno. Ho decorato la millefoglie con la scritta di cioccolato e qualche ciuffo di crema.

Buon appetito! ;-)

120

Paccheri con zafferano zucchine e philadelphia

Per preparare questa semplice ma gustosa pasta occorre:

-320 gr. di pasta (io preferisco quella corta)

-4 zucchine

-1 confezione di philadelphia

-1 bustina di zafferano

-peperoncino

-pane

Lavare e tagliare le zucchine. Metterle in una padella con un filo d’olio e volendo anche con un po’ di cipolla tritata e un pizzico di peperoncino. Farle cuocere e aggiustare di sale. Intanto cuocere la pasta. A parte tritare il pane e farlo tostare in una padella con un filo d’olio fino a farlo diventare croccante. Prendere una ciotola e mischiare il philadelphia, lo zafferano e un po’ d’acqua di cottura. Quando la pasta è quasi pronta, scolatela e versatela nella padella con le zucchine. Aggiungere la crema di philadelphia e zafferano e mescolare bene. In ultimo aggiungere il pane croccante sopra…Buon Appetito!

IMG_5611

Crostata di crema pasticcera e frutta fresca

Come preparare una squisita crostata di frutta fresca…

Per la pasta frolla:

-300 gr di farina

-150 gr. di zucchero

-150 gr. di burro

-3 tuorli

-1/2 bustina di lievito

Disporre la farina a fontana su una spianatoia e aggiungere lo zucchero, le uova, il burro e il lievito. Impastare bene fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Mettere in frigo per 30 minuti. Intanto preparare la crema…

Per la crema:

- 4 tuorli

-80 gr. di zucchero

-50 gr. di farina

-1/2 litro di latte caldo

-scorza di limone o vanillina (dipende dai gusti)

Montare i rossi con lo zucchero e aggiungere la farina. Mescolare bene e versare il latte caldo, sempre mescolando. Mettere sul fuoco e continuare a mescolare fino a che la crema si sarà addensata.

Riprendere la pasta frolla e stenderla con l’aiuto di un mattarello sulla carta da forno. Posizionare la pasta su una teglia e bucherellarla con una forchetta. Mettere in forno a 180° per 20/25 minuti. Una volta cotta, versare la crema pasticcera e disporre la frutta tagliata a fettine a proprio piacimento…buon appetito!! ;-) 

004

Torta Salata con Asparagi…

 

Per la pasta:

-300 gr di farina

-5 cucchiai di olio

-sale

-acqua q.b.

Mescolare bene gli ingredienti fino a formare una palla (la pasta non deve avere la consistenza della pasta per la pizza ma deve essere più asciutta) e lasciarla riposare 30 minuti. Intanto preparare il ripieno:

-un mazzetto di asparagi

-300 gr. di ricotta

- 2 cucchiai di formaggio grana grattuggiato

.2 uova intere

-sale e pepe

-una punta di dado

Lavare e tagliate a pezzettini gli asparagi, eliminando la parte legnosa e lasciando qualche punta intera. Metterli in un tegame con un po’ di olio, un quarto di dado vegetale e un cucchiaio di acqua. Lasciarli cuocere 7 minuti. Mescolare in una terrina le 2 uova, il formaggio, il sale e il pepe, la ricotta e infine aggiungere i pezzi di asparago, lasciando da parte le punte intere. Stendere la pasta sottile e spolverare il fondo con un po’ di pan grattuggiato (così assorbe l’acqua degli asparagi e la pasta resterà croccante). Versare il ripieno e ripiegare i bordi, appoggiando in superficie le punte di asparago che avevate tenuto indietro. Infornare a 180° per 30/40 minuti..Buon appetito!! :-)

1356890194191

Profiteroles con crema al mascarpone e nutella…

Profiteroles con crema al mascarpone e nutella…

Per preparare questa piramide di profiteroles occorre:

- 2 confezioni di bignè (volendo si possono preparare in casa facendo la pasta chaux).

Per decorare:

- 60 gr di cioccolato fondente da far sciogliere con un po’ di latte

-150 gr. di panna montata per decorare

Per la crema:

- 500 gr di mascarpone

- 4 uova

- 6 cucchiai di zucchero al velo

- 250 ml di panna da montare

-1 vasetto di nutella

Per preparare la crema montare bene i tuorli con lo zucchero al velo. Unire il mascarpone e poi la nutella. Mescolare bene ed unire la panna montata e gli albumi montati a neve. Mescolare dal basso verso l’alto e mettere la crema ottenuta in frigo fino al momento dell’uso. Tagliare i bignè a metà e con l’aiuto di un cucchiaio versare un po’ di crema all’interno. Coprire con l’altra metà e disporre a piramide su un piatto da portata. Far sciogliere il cioccolato a bagno maria con un po’ di latte e versarlo sui bignè. Montare la panna e metterla in un sac a poshe, facendo dei ciuffi tra un bignè e l’altro..mettere in frigo e .. Buon Appetito!! :-)

torte Elisa 001

Cupcake alla red velvet

Per preparare questi fantastici cupcake uso per la base la ricetta di giallozafferano:

-440 gr farina

-170 gr burro

-3 uova

-450 gr zucchero

-6 cucchiai di colorante rosso

-16 gr cacao in polvere

-1 bustina di valillina

-8 gr. sale

.370 gr yogurt intero

-7,5 gr aceto

-7 gr bicarbonato

Cominciate sbattendo il burro ammorbidito assieme a metà dello zucchero per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Unite le uova a temperatura ambiente una alla volta, alternandole con l’altra metà dello zucchero e inglobatele per bene al composto; unite il cacao setacciato, il colorante e la vanillina sempre sbattendo.Sciogliete il sale dentro allo yogurt. In una ciotolina versate l’aceto di mele, unite il bicarbonato che vi farete sciogliere all’interno. Incorporate al composto lo yogurt, alternandolo alla farina  e l’aceto con il bicarbonato. Versate il composto così ottenuto nei pirottini per muffin/cupcake e infornate nel forno statico già caldo a 180° per circa 25 (verificate la cottura con uno stecchino).

Per la Crema:

-250 ml. di panna fresca

-160 gr philadelphia

200 gr mascarpone

-125 gr zucchero al velo

Mescolare bene il philadelphia, il mascarpone e lo zucchero. Montare la panna e  aggiungerla al composto, mescolando dal basso verso l’alto. Mettere la crema ottenuta in

frigorifero fino al momento dell’uso. Prendere un cupcake e versare la crema con l’aiuto di un sac a poshe ( io ho usato la bocchetta a stella). Buon appetito!!!

imgres

Tiramisù con fragole fresche

Per preparare il tiramisù occorrono:

-4 tuorli

-8 cucchiai di zucchero

-500 gr. mascarpone

-500 ml. panna fresca da montare

-pavesini (qualche confezione)

-700 gr. fragole fresche

-latte q.b.

Montare bene i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben montato. Aggiungere il mascarpone e mescolare bene (io uso il frullino elettrico). Montare la panna e aggiungerla alla crema di mascarpone mescolando dal basso verso l’alto. Prendere una pirofila e fare un primo strato di pavesini imbevuti nel latte freddo. Stendere la crema  e livellare. Aggiungere le fragole tagliate a pezzetti e ripetere tutto da capo mettendo uno strato di pavesini, uno di crema e uno di fragole. Mettere il tiramisù in frigorifero per qualche ora…Buon Appetito!! :-)

IMG_9815

Torta di Vigolo

 

 

Per preparare questa fantastica torta di pasta frolla con un ripieno di cioccolato morbido occorre:

Per la frolla:

-300 gr farina

-150 gr zucchero

-150 gr burro

-3 tuorli

-mezza bustina lievito per dolci

Disporre la farina su una spianatoia a fontana. Aggiungere lo zucchero, i 3 tuorli, il burro, e il lievito. Mescolare bene il tutto fino ad ottenere una palla . Stendere con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di 4 mm e successivamente disporre su una teglia foderata di carta forno.

Per la crema:

-3 uova

-100 gr di zucchero

-150 gr cioccolato fondente

-50 gr burro

Separare i tuorli dagli albumi. Montare lo zucchero con i tuorli fino a ottenere una crema ben montata. Intanto far sciogliere a bagno maria il cioccolato con il burro. Dopo aver fatto fondere, togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Quando il cioccolato si sarà intiepidito aggiungerlo ai tuorli montati e mescolare. L’ultimo  passaggio è quello di aggiungere alla crema gli albumi montati a neve fermissima. Si otterrà una crema marroncino-chiaro un po’ spumosa. Versarla nella teglia contenente la pasta frolla. Infornare a 180° per 35 minuti. Il risultato sarà fenomenale perchè si formerà una crosticina di cioccolato sopra mentre dentro rimarrà morbido… buon appetito!!

 

frolla

Pasta frolla

Per cominciare..pasta frolla!!

-300 gr farina

-150 gr zucchero

-150 gr burro

-3 tuorli

-mezza bustina lievito per dolci

Disporre la farina su una spianatoia a fontana. Aggiungere lo zucchero, i 3 tuorli, il burro, e il lievito. Mescolare bene il tutto fino ad ottenere una palla . Stendere con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di 4 mm e successivamente disporre su una teglia foderata di carta forno.

Cuocere a 180° per 35/40minuti …forno ventilato.

Buon appetito! :-)