porchetta

 

 

porchetta

 

 

porchetta….a chi piace?penso a tutti ! io ho usato un’arista di maiale a cui era attaccata da una parte la cotica con relativo grasso,voi direte ,ma dove l’hai presa! vi spiego,io compero la carne da dei produttori poco lontano da casa mia ,da poco più di un anno hanno aperto una macelleria e io faccio spesa li questo era un taglio che non avevo mai visto,è praticamente la braciola di maiale …ma con grasso e cotica ,la si cuoce sulla griglia il grasso aiuta mantenere tenera la carne,altrimenti risulterebbe troppo asciutta, comunque appena vista mi è venuta l’idea…e se ci facessi una porchetta?  fatta!

preparate la carne un giorno prima avrà tutto il tempo di insaporirsi

son sicura che il vostro macellaio vi accontenterà nel caso voleste provare!

cosa serve:

  • un taglio da 2 kg (lombo di maiale con l’osso e relativo grasso
  • sale e pepe
  • pancetta fresca
  • finocchio selvatico fresco rosmarino e  aglio

 

lavate la carne ,asciugatela bene,salate e pepate abbondantemente pulite l’aglio e schiacciatelo senza tagliarlo,steccate la carne con abbondante finocchio selvatico e rosmarino t,mettete dalla parte più magra la pancetta fresca,legatela stretta ,e infornate a 250 ° per la prima mezzora ,poi abbassate a 200°fino a completa rosolatura.

è buona tiepida,ma mangiata fredda con la piadina ….è ancora meglio!!

 

arista

 

 

Be Sociable, Share!
Precedente Cookies Successivo Frollini alle mandorle

2 commenti su “porchetta

  1. nadiaincucina il said:

    Grazie Paola! dai falla non è difficile,fammi sapere !!passo molto volentieri nel tuo blog!ciaoo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.