piccole brioches

 
Questo è l’impasto della pasta brioches di Luca Montersino ,lo leggermente cambiata usando  meno burro

Ingredienti x mezzo kg di farina

1/2 kg di farina 00
80 gr di latte
5 uova
70 gr zucchero
150 gr di burro ( 180 gr in origine)
 15 gr di lievito di birra
15 gr di miele
15gr di rhum
7 gr di sale
buccia di limone grattuggiata
1 bacca di vaniglia burbon

Nella planetaria della vostra impastatrice mettete in questo ordine :farina,lievito(spezzettatelo con le mani ,non serve diluirlo nel latte)zucchero,date qualche giro x amalgamare poi aggiungete il latte, sempre mescolando a media velocità senza mai fermare la macchina aggiungete le uova uno alla volta,ora è la volta del burro ,sempre con la macchina a media velocità ne metterete un pezzetto alla volta fino a quando l’impasto non lo avrà assorbito tutto,,per ultima cosa aggiungete il rhum ,il miele, la buccia di limone e la bacca di vaniglia ,io non l’avevo e ho risolto con una bustina di vaniglina,alla fine dovrà risultare un impasto morbido ma asciutto,lasciate riposare x un’oretta in frigo ,passata l’ora date alle brioches la forma che vorrete (,io le ho fatte tonde) mettetele sulla placca del forno lasciatele lievitare e prima di infornarle a 180°x 20 minuti spennellatele con una emulsione fatta da un tuorlo d’uovo e panna.
Ora farcitele per la vostra colazione come meglio credete,con nutella o marmellata e…….buon appetito!!!!







Precedente focaccia Successivo Crescia marchigiana

2 commenti su “piccole brioches

  1. Giulia dans le noir il said:

    Buonasera Nadia! Ho scoperto il tuo blog grazie a Giallo Zafferano, lo trovo davvero intereassante e ben curato 🙂
    Che golose le brioche che proponi (e quant'è libidinosa, peraltro, la torta del tuo post precedente :-O )… cerco sempre nuovi modi per rendere allettante la colazione, questa tua è una favolosa ispirazione.
    Un abbraccio e buona serata
    a presto

    Giulia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.