pan brioches

 

per variare con la colazione ho preparato del pan brioches..buonissimo!!!!

stamattina colazione con 2 fette di pan brioches e marmellata di fragole….l’ultimo vasetto rimasto!!!:-((

la ricetta l’ho presa dal sito di menta e cioccolato,merita di essere provata perchè è veramente buona,per non tralasciare niente vi faccio un copiaincolla!

cosa serve
500 gr di farina forte (Manitoba del Super)
80 gr di latte
180 gr di uova (3)
70 gr di zucchero
180 gr di burro morbido                                                   
15 gr di lievito
7 gr di rum
1/2 bacca di vaniglia
7 gr di sale
scorza di limone (1/4)
15 gr di Miele

Panna e Tuorlo per pennellare

Prima di tutto preparate in una ciotolina a parte gli aromi, quindi..rum, miele, i semini della vaniglia, la scorza di limone grattugiata..in questo modo si insaporirà di più..Mettete nella ciotola dell’impastatore la farina, il lievito sbriciolato e lo zucchero..avviate con il gancio ed aggiungete tutto il latte (freddo se la stanza è calda)..le uova leggermente battute a parte un pò alla volta e lavorare per almeno 5 minuti…Unire il burro morbido un pò alla volta facendolo assorbire fra un passaggio e l’altro…aumentare a metà velocità, unire gli aromi edinfine il sale..lavorare fino ad ottenere un impasto liscio, amalgamato ed incordato..Mettete la ciotola in frigo per un ora o anche fino al giorno dopo se non volete farlo subitoTogliere dal frigo e formare a piacere..se è stato tutta la notte tiratelo furi un’oretta prima e dategli il tempo di ambientarsi…
Mettete a levitare fino al raddoppio circa 2 ore e mezza coperti..(ovviamente dipende dalla temperatura ambiente)!..e si cuociono a 180°-200° per circa 25-30 minuti 

Precedente risotto con gli spinaci e stracchino Successivo muffin al cioccolato

5 commenti su “pan brioches

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.