baccalà fritto

 

 

il baccalà fritto non l’avevo mai fatto! anche perchè a casa mia lo vogliono solo arrosto con patate

quest’anno si cambia!

cosa serve

  •  2 filetti di baccalà ben bagnato
  • 2 uova  farina
  • pangrattato
  • sale pepe
  • zenzero macinato
  • olio di arachide x friggere

 

battere le uova aggiungere sale pepe e zenzero

tagliare il baccalà in filettini tutti uguali (possibilmente)passarli nella farina ,bagnarli nel’uovo poi nel pangrattato ,friggerli in olio bollente e servirli caldi

in genere per il baccalà si fa la pastella ,io ho voluto cambiare ,risultato più che buono!

baccalà fritto

 

 

 

 

Be Sociable, Share!
Precedente pasta ripiena in brodo; la sfoia sporca Successivo biscotti al miele di arancio

4 commenti su “baccalà fritto

  1. nadiaincucina il said:

    ciao Vicky!! grazie !!! anche arrosto è buonissimo dovresti provare!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.