Crea sito

Tagliatelle con funghi, bresaola e fonduta di Asiago Stravecchio


Le tagliatelle con funghi, bresaola e fonduta di Asiago Stravecchio nascono dalla mia voglia di una pasta ai funghi diversa dal solito, combinata col mio amore smodato per l’Asiago in tutte le sue forme… la cremosità e il mix di sapori intensi di questo piatto vi conquisteranno!

Tagliatelle con funghi, bresaola e fonduta di Asiago Stravecchio

Ecco cosa vi servirà (per 2 persone):

-180 gr di tagliatelle fresche
-250 gr di Asiago Stravecchio
-6 fette di bresaola
-150 gr di champignons a fette
-Uno spicchio d’aglio
-Mezzo bicchierino di vino bianco da cucina
-50 ml di latte
-Olio evo q.b.

Come si procede:

Per preparare le tagliatelle con funghi, bresaola e fonduta di Asiago Stravecchio, tritate finemente lo spicchio d’aglio e usatelo per preparare un soffritto con dell’olio evo. Mettetevi poi a cuocere i vostri funghi, sfumando col vino bianco. Lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco medio, tenendo mescolato.

Quando vedrete che il vino inizia ad essere quasi del tutto assorbito, aggiungete la bresaola tagliata a piccoli pezzi e fate cuocere pochi istanti, giusto il tempo di insaporire la bresaola e mescolare gli ingredienti.

In un pentolino, versate parte del latte e l’Asiago che avrete precedentemente grattugiato. Fate sciogliere il formaggio a fuoco medio, aggiungendo gradatamente il latte. E’ molto importante tenere ben mescolato il formaggio per evitare che si formino dei grumi. Quando il formaggio sarà quasi del tutto sciolto, con un cucchiaio continuate comunque a mescolare in senso orario e molto velocemente, sempre a fuoco medio: questo movimento eviterà che il formaggio si rapprenda e faciliterà lo scioglimento.

Portate a bollore abbondante acqua salata e fatevi cuocere la pasta fresca, scolatela e unitela ai funghi e alla bresaola. Mescolateli per distribuire il condimento.

Aggiungete infine la vostra fonduta di Asiago Stravecchio ancora calda e mescolate affinché la pasta assorba il sugo.

Servite le vostre tagliatelle con funghi, bresaola e fonduta di Asiago Stravecchio ben calde e buon appetito!!