Timballi di riso ai porcini con cuore di taleggio

I timballi di riso ai porcini con cuore di taleggio sono un’alternativa al solito risotto, oltre a garantirvi un figurone coi vostri commensali!

20151031_215308

Ecco cosa vi servirà (per 2 persone):

-3 pugni di riso per risotti
-1 grosso porcino
-Taleggio q.b.
-200 ml di brodo di manzo
-Una noce di burro

Come si procede:

Iniziate la preparazione dei timballi di riso ai porcini con cuore di taleggio facendo sciogliere il burro in un tegame, dove farete saltare il riso per qualche minuto. A piacere, potete aggiungere un po’ di vino bianco da cucina.

Aggiungete gradualmente il brodo e portate il riso a cottura.

Mentre il riso cuoce, pulite e tagliate il porcino a pezzi medio-grandi. E’ importante che il fungo non sia sminuzzato in pezzi troppo piccoli per gustarne meglio il sapore. Saltate in padella con un filo d’olio fino ad ammorbidirli.

Aggiungete i funghi al riso quando è prossimo alla cottura e mescolate sino a quando il risotto non sarà piuttosto asciutto.

A questo punto, dividete metà del risotto in quattro stampini da muffin (io ho usato la teglia in silicone) foderati di carta da forno.

Al centro di ogni stampino, mettete un quadratino di taleggio. Aggiungete il risotto rimanente, facendo bene attenzione a coprire completamente il taleggio.

Mettete in forno per circa 15 minuti a 250°.

Servite i timballi di riso ai porcini con cuore di taleggio ben caldi e buon appetito!