Spaghetti con zucchine, gamberetti e pomodorini

Gli spaghetti con zucchine, gamberetti e pomodorini sono un’ottima idea se non volete rinunciare a qualcosa di sfizioso anche con poco tempo. Oltre infatti ad essere semplici e veloci, sono davvero deliziosi!

20160112_201502

Ecco cosa vi servirà (per 3 persone):

-250 gr di spaghetti
-150 gr di gamberetti (freschi o surgelati)
-14 pomodori datterini
-1 zucchina media
-1 spicchio d’aglio
-Olio evo q.b.

Come si procede:

Per preparare gli spaghetti con zucchine, gamberetti e pomodorini, tagliate i pomodorini a metà e metteteli a cuocere a fuoco basso in una padella, dove avrete precedentemente insaporito dell’olio con lo spicchio d’aglio (che va poi rimosso).

Dopo cinque minuti, aggiungete le zucchine, che avrete tagliato alla julienne aiutandovi con una grattugia a fori grandi. Dopo altri cinque minuti, aggiungete anche i gamberetti, se lo gradite sfumate con del vino o della vodka e fate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti.

Scolate la pasta, che avrete fatto cuocere durante la preparazione del condimento, conservando un paio di cucchiai di acqua di cottura. Unite la pasta al condimento insieme all’acqua di cottura e mescolate gli ingredienti.

Servite gli spaghetti con zucchine, gamberetti e pomodorini caldi e buon appetito!