Risotto con funghi, speck e Asiago

e

 

Ecco cosa vi servirà (per 2 persone):

2 pugni di riso
100 grammi di speck tagliato a cubetti/stick)
50 grammi di funghi secchi (vanno bene anche gli champignon freschi)
30 grammi di Asiago (o, se non lo trovaste, un altro formaggio morbido, tipo fontina)
500 ml di brodo di manzo
Cipolla q.b.
Vino bianco per cucinare q.b.

Come si procede:

Per preparare il risotto con funghi, speck e Asiago, mettete a bagno i funghi secchi in acqua tiepida almeno sei ore prima di iniziare a preparare il risotto. Nel caso in cui, invece, utilizziate gli champignon freschi, tagliateli a fettine e fateli cuocere per qualche minuto in una padella con un po’ di olio e dado.

In un’altra pentola, fate soffriggere la cipolla, versatevi i funghi e dopo qualche minuto anche il riso.  Sfumate col vino bianco e fate rosolare per circa 5 minuti, stando attenti che il riso non si attacchi al fondo della pentola, poi aggiungere il brodo di manzo.
Nel frattempo, fate soffriggere a parte lo speck con poco olio per qualche minuto, poi unire al risotto.
Lasciar cuocere fino a quando il riso avrà raggiunto la cottura preferita, comunque non meno di 20 minuti.
Quando mancheranno circa dieci minuti alla fine della cottura, unite al risotto l’Asiago tagliato a cubetti e mescolate fino a quando non si sarà sciolto.
Servite il vostro risotto con funghi, speck e Asiago ben caldo e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*