Riso rosso con mazzancolle e piselli

Il riso rosso con mazzancolle e piselli nasce dalla mia curiosità nei confronti di questa varietà di riso: essendo infatti un’amante dei risi “alternativi”, come per esempio il Venere o il Basmati, non potevo certo non provare quello rosso e ho pensato che il pesce fosse perfetto come condimento… aggiungete che avevo degli ottimi piselli freschi in casa e il primo è servito!!

Riso rosso con gamberi e piselli (1)

Ecco cosa vi servirà (per 2 persone):

-110 gr di riso rosso integrale (circa 3 pugni)
-200 gr di mazzancolle
-4 gamberoni
-100 gr di piselli freschi
-Uno spicchio d’aglio
-Olio evo q.b.

Come si procede:

Per preparare il riso rosso con mazzancolle e piselli, mettete a cuocere il riso rosso, che ha infatti un tempo di cottura piuttosto lungo: dai 40 ai 50 minuti. Nel frattempo, preparate il condimento: iniziate dalle mazzancolle, eliminate il carapace e tenetene una decina intere, mentre taglierete a pezzetti le restanti.

Scaldate in una padella lo spicchio d’aglio tritato finemente con olio evo e mettetevi a cuocere le mazzancolle assieme ai piselli. A piacere potete sfumare con del vino bianco.

In un’altra padella, scaldate un filo di olio evo e mettete a scaldare i gamberoni per 3-4 minuti per lato.

Scolate il riso e unitelo ai piselli e alle mazzancolle, mescolando il tutto per amalgamare gli ingredienti.

Servite il vostro riso rosso con mazzancolle e piselli ben caldo, accompagnato dai gamberoni e buon appetito!