Ciambellini di Foiano 2, ricetta originale toscana

ciambellini toscani morti di fame

I ciambellini di Foiano ritornano, li feci l’anno scorso per la prima edizione del concorso, ma con una ricetta modificata per renderla simile ai ricordi di mia suocera, sono venuti buonissimi, ma forse non perfettamente corrispondenti a quelli che normalmente si mangiano nelle case foianesi, infatti non vinsi :-D. Quest’anno mi hanno chiamato dal comune per chiedermi se intendevo partecipare … Continue reading

Ovis mollis, ricetta facile

ovis mollis nutella morti di fame

Gli ovis mollis, detti anche frolla inglese, sono dei tipici pasticcini di frolla, li trovate in tutte le pasticcerie, ma farli in casa comporta un grane risparmio, non porta via tanto tempo e da grande soddisfazione perché si fa qualcosa di buono con facilità. La peculiarità degli ovis mollis è data dall’uso dei tuorli d’uova sodi invece che crudi, questo … Continue reading

Le trecce di carnevale, ricetta tradizionale

carnevale morti di fame

Le trecce di carnevale sono una sorta di frolla fritta (poteva essere altrimenti? :-D) che si può anche farcire, il nome deriva dal fatto che la pasta viene, appunto, intrecciata prima di essere fritta, la ricetta è quella che si usa da generazioni (non so quante, dovrei chiedere aiuto alla mia amica Stefania che fa la genealogista) nella famiglia del … Continue reading

Passione Nutella, ricettario gratis

nutella gratis morti di fame

La passione Nutella è sicuramente comune fra di noi, e mi sono resa conto che ho fatto un buon numero di ricette con la nutella, allora ho deciso di riunire in un pdf scaricabile gratuitamente le migliori del mio blog. Vi ricordo che io uso più spesso le creme spalmabili alla nocciola di altre marche, che di solito sono meno … Continue reading

Tartellette di robiola e Gelatina di aceto balsamico, ricetta La Tradizione in Cucina…

tartellette di robiola morti di fame

Le tartellete di robiola con gelatina di aceto balsamico nascono per partecipare al contest La Tradizione in Cucina…, e ne sono felice perché a casa abbiamo decretato che saranno uno dei due antipasti del Natale di quest’anno, semplicissime da fare, buonissime da gustare, carinissime da presentare e anche molto economiche, infatti con queste dosi ho ottenuto 12 tartellette. Il gusto … Continue reading