Fregula risottata con seppie, gamberetti, vongole, ricetta facile

fregula sarda con pesce morti di fame

La fregula risottata col pesce è un primo piatto quasi tradizionale, infatti in sardegna si fa una minestra con fregula e arselle, ma la fregula si presta molto bene ad essere cotta come il risotto e col pesce sta sempre bene, quindi ho deciso di farla, se usate pesce fresco (beati) viene un piatto sopraffino, se, come me, per risparmiare … Continue reading

Coccoi cun s’ou, ricetta sarda di Pasqua

coccoi ricetta morti di fame

“Su coccoi cun s’ou” non mancava mai la mattina di Pasqua a casa mia, ce n’era uno per ognuna di noi, fatti da mia zia Anna, poi ovviamente c’erano anche quelli di cioccolata, ma su coccoi cun s’ou era tradizionale e immancabile. Ora sono cresciuta e da molti anni non mi vine più regalato, del resto è una “cosa da … Continue reading

Gamberi alla catalana, ricetta semplice

catalana di gamberi morti di fame

I gamberi alla catalana sono i parenti non costosi della classica ricetta sarda dell’aragosta alla catalana, semplicissimi da fare, ottimi sia come antipasto che come secondo piatto, se state attenti alle offerte vi faranno fare bella figura in economia. Si possono preparare in anticipo, anzi vengono meglio, quindi vi potete organizzare con calma, insomma il piatto perfetto :-). Gamberi alla … Continue reading

Zuppa di anguille, ricetta sarda

zuppa di pane morti di fame

La zuppa di anguille, o meglio zuppa di pane in brodo di anguille, è una ricetta tradizionale nella mia zona, mia madre la faceva almeno una o due volte l’anno, le anguille non sono molto economiche (anche se il tipo che si usa per la zuppa costa meno). Io non amo particolarmente le zuppe di pane, ma questa ha un … Continue reading

Focaccine di ricotta – pratzireddas de arrescottu, ricetta sarda

panini di ricotta morti di fame

Le focaccine di ricotta o meglio pratzireddas de arriscottu sono dei soffici panini con taaaanta ricotta quasi la metà del peso totale, per me sono uno dei pani più buoni che ci siano e lasciano tanta libertà infatti la ricotta si può mettere a gusto stando attenti a bilanciare le proporzioni dei liquidi, e lavorandola più o meno si ottiene … Continue reading