Crea sito

Singer is what I am. Cooking is what I do.

Tortellini bolognesi. La ricetta originale a prova di trattoria.

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Prosciutto crudo 100 g
  • Mortadella 100 g
  • Carne di suino (trita o a tochetti) 100 g
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Uova 1
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Burro 20 g
  • Pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. Preparare il ripieno: rosolate il maiale per qualche minuto a fuoco lento con una noce di burro. Lasciate stiepidire.

    Tagliate a pezzi il prosciutto e la mortadella e frullateli insieme al maiale rosolato.

  2. Aggiungete ora l’uovo, il parmigiano e un pizzico di noce moscata e frullate nuovamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Stendete la pasta all’uovo e tagliatela quindi a scacchiera ricavando dei quadratini di 4×4 cm (il tortellino medio)

    Aggiungete mezzo cucchiaino di ripieno per ogni quadratino cosí ottenuto senza esagerare altrimenti non si chiuderanno.

    Ripiegate la pasta a triangolo facendo attenzione a far uscire le bolle d’aria e a sigillare bene i bordi. Per aumentare l’aderenza potete anche spennellare con acqua o chiara d’uovo.

    Una volta ottenuto il triangolo ripieno tirate i lembi di pasta intorno al dito indice (o anulare, dipende dalla grandezza delle vostre dita) e schiacciate fino a sigillare il tortellino dandogli la sua forma caratteristica.

Note

Alcune considerazioni

Cercate di tirare la pasta in modo molto sottile per ridurre i tempi di cottura e migliorare la consistenza dei tortellini una volta cotti.

Potete congelare i tortellini bolognesi, ma vi consiglio di farlo su un vassoio tenendoli separati per evitare che si appiccichino. Una volta congelati, per comoditá, potete trasferirli in un sacchetto di plastica. Quando poi vorrete cuocerli potete tranquillamente gettarli nel brodo bollente da congelati.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.