Crea sito

Singer is what I am. Cooking is what I do.

Ricetta della pasta all’uovo fatta in casa. Verde, gialla, rossa e nera!

Ricetta della pasta all’uovo fatta in casa. Verde, gialla, rossa e nera!

Probabilmente lo sapete tutti come fare la pasta all’uovo, almeno in linea generale. Facendo un ripasso rapido, di solito si fa: 100 gr di farina, 1 uovo e un pizzico di sale. Ma non é una regola fissa. Si puó fare la pasta all’uovo anche con piú tuorli per arricchirla di sapore e di colore. Ovviamente dipende anche dal tipo di farina o dalla sua macinatura, ma oggi torniamo all proporzione 100 farina un uovo, in modo da poter regolare anche la quantitá di ingrediente colorante.

Il principio é quello classico: preparate una fontana di farina e rompeteci dentro un uovo. pizzico di sale e solo allora inseriremo l’ingrediente misterioso. A seconda della quantitá di quest’ultimo ingrediente e della consistenza possiamo dare un colore piú intenso o omogeneo alla pasta, ma sarebbe opportuno analizzare caso per caso.

Vediamo quali si possono usare


Pasta verde: L’ingrediente piú intenso come colore é lo spinacio, 10 gr ogni 100 di farina. Parlo di spinaci sbollentati, strizzati e tritati. Questo dará un bel colore verde. Ovviamente se sminuzzate al coltello la pasta avrá un aspettp piú casareccio.

Altre erbe che danno colore sono cicoria, bieta, borragine e the matcha (colore acceso ma fate attenzione agli accostamenti. In questo caso, trattandosi di polvere, potete utilizzare un cucchiaino raso).

 

Pasta rossa:  In questo caso potete usare 10 gr di passata di pomodoro per 100 di farina, anche 15 visto che sará difficile ottenere un colore che viri verso un rosso deciso.

Altra possibilitá é quella della barbabietola rossa: 30 grammi di barbabietola lessata, tritata e strizzata per 100 di farina. Questo sí che da un colore deciso. In entrambe i casi qui ci vorrá anche piú farina del previsto.

 

Pasta gialla: Se proprio non vi bastasse il colore dell’uovo potete aggiungere un cucchiaino raso di curcuma ogni 100 gr di farina. Anche lo zafferano nella p

 

roporzion

 

e di alcuni pistilli lasciati a bagno in poca acqua calda e aggiunti alla farina durante l’impasto.

 

Pasta nera: Mi viene in mente ovviamente il nero di seppia. Sciogliete una sacchetta (o un cucchiaino) con un cucchiaio di acqua calda e aggiungetelo all’impasto.

 

Ingredienti: 

100 gr di farina (00)

un uovo

Ingrediente colorante secondo le dosi riportate sopra

Pizzico di sale

 

 

Per il resto, si lavora e si tratta esattamente come una normale pasta alll uovo.

Impastare, formare una palla, lasciar riposare avvolta da pellicola trasparente in frigo per quindici minuti e quindi lavorare e tagliare.

 

Mandate feedback o altri colori se vi capita!