Le frittelle salame e formaggio sono un finger food delizioso, dei deliziosi bocconcini croccanti dal sapore deciso, perfetti da servire come aperitivo o da portare con noi per una gita. Qualche tempo fa avevo provato le frittelle zucchine e salame che avevano riscosso un successone ed allora ho provato questa variante al salame e formaggio, altrettanto gustosa ma dal sapore molto più deciso. Se avete ospiti e volete stupirli con qualcosa di semplice ma d’effetto, queste frittele salame e formaggio fanno sicuramente al caso vostro.

Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme le frittelle salame e formaggio!

frittelle salame e formaggio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina di semola 150 g
  • Farina 0 50 g
  • salamino 100 g
  • formaggio tipo asiago 100 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Lievito di birra secco (o 10 gr lievito di birra fresco) 3 g
  • acqua a temperatura ambiente (circa) 160 ml

Preparazione

  1. frittelle salame e formaggio

    Per prima cosa frulliamo grossolanamente i salamini e grattugiamo il formaggio con una grattugia a fori larghi, mettiamo da parte e passiamo all’impasto.

    Prendiamo una coppa capiente, mescoliamo le due farine con lievito, sale e pepe, aggiungiamo l’acqua e mescoliamo fino ad ottenere un impasto colloso. Aggiungiamo salame frullato e formaggio, mescoliamo ancora , copriamo con pellicola alimentare e lasciamo riposare in luogo tiepido per circa 2 ore.

    Trascorso il tempo di riposo l’impasto sarà raddoppiato di volume, scaldiamo una padella con dell’olio di semi ed appena sarà pronto (ve ne accorgerete immergendo uno stecchino in legno, se inizia a friggere vuol dire che l’olio è a temperatura) prelevate delle cucchiaiate di impasto e friggetele. Lasciate friggere per qualche minuto rigirando di tanto in tanto finchè non saranno ben dorate da tutti i lati, scolatele su carta assorbente e servitele calde o tiepide.

Un consiglio in più

  • Potete variare il condimento con gli ingredienti che preferite, carote e zucchine, formaggio e cotto a dadini, insomma date libero sfogo alla vostra fantasia!
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete venirmi a trovare su Youtube cliccando qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*