Le crocchette di zucchine al forno sono una ricetta furba, veloce ed incredibilmente saporita, perfette per utilizzare le zucchine in una veste saporita ma non eccessivamente calorica, possiamo scegliere come cuocerle e possiamo farcirle con formaggio o prosciutto, insomma sono una ricetta decisamente versatile e stuzzicante.

Questa ricetta delle crocchette di zucchine al forno l’ho presa dal blog Arte in Cucina (qui la ricetta originale) e l’ho riproposta in famiglia apportando qualche piccolissima modifica in base ai nostri gusti 🙂

Potete scegliere di friggere o cuocere in forno le crocchette di zucchine, io ho optato per una cottura al forno molto più leggera ma ugualmente saporita (l’impanatura ha fatto la differenza 😉 ) ma se non avete problemi di digestione o di dieta, provate a friggerle, sono sicura che queste crocchette di zucchine siano una vera leccornia anche così!

Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme le crocchette di zucchine al forno!

crocchette di zucchine al forno

INGREDIENTI PER CIRCA 10 CROCCHETTE:

  • 1 zucchina grande (o 2 medie)
  • 5 fette di pancarrè
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai abbondanti di gavoi grattugiato
  • q.b. olio e pangrattato
  • 10 dadini di formaggio

Iniziamo a preparare le nostre crocchette di zucchine al forno lavando e grattuggiando la zucchina con una grattugia a fori larghi. Aggiungiamo al trito di zucchine una presa di sale, mescoliamo bene e lasciamo riposare almeno 30 minuti in modo da far perdere, alla zucchina, la sua acqua di vegetazione.

Strizziamo appena le zucchine (non strizzatele troppo altrimenti restano secche), aggiungiamo il pancarrè sbriciolato, il formaggio grattugiato ed impastiamo bene con l’aiuto delle mani, fino ad ottenere un composto morbido ma non appiccicoso, facile da lavorare.

crocchette di zucchine al forno

Tagliamo il formaggio a cubetti (io ho utilizzato dell’Asiago), preleviamo una piccola porzione di impasto che appiattiamo tra i palmi delle mani, mettiamo al centro il dadino di formaggio e poi richiudiamo dando la forma di crocchetta.

Se volete potete prepararle in anticipo e poi lasciarle riposare in frigo (come ho fatto io), al momento di cuocerle le ho irrorate con un filo d’olio extravergine d’oliva e le ho impanate nel pangrattato. Disponiamo le nostre crocchette su di una teglia ricoperta da carta forno e cuociamo in forno statico a 180° per circa 10 minuti o comunque finchè non saranno ben dorate.

Se decidete di friggerle tuffatele in olio bollente e poi fatele asciugare su carta assorbente, servitele dopo qualche minuto, giusto il tempo di far raffreddare un pochino le crocchette.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette, vi aspetto nel mio canale Youtube che trovate qui.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*