I biscotti girella sono dei golosi biscottoni di pasta frolla, realizzata in due varianti e poi arrotolata per creare le famose girelle. Qualche giorno fa mia figlia grande ha adocchiato un video in cui si realizzavano questi biscotti, se ne è (ovviamente) innamorata ed ha iniziato a ripetere a cantilena “Mamma quando li facciamo? Mamma quando li facciamo? Mamma hai detto che li facciamo?”… Sebbene fosse una domenica pomeriggio in cui avrei voluto tanto sonnecchiare sul divano, all’ennesima cantilena non ho resistito ed abbiamo messo subito le mani in pasta, con grande gioia della mia bambina che mi ha aiutata a realizzarli! Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme i biscotti girella!

biscotti girella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 (va benissimo anche la 00) 320 g
  • Burro 120 g
  • Zucchero 120 g
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • cacao amaro 20 g

Preparazione

  1. biscotti girella

    Nella ciotola del robot o della planetaria inseriamo 300 gr di farina (20 gr li teniamo da parte per dopo) le due uova, lo zucchero ed il burro a pezzettini, azioniamo il gancio a sfoglia e lavoriamo fino ad ottenere un composto sbricioloso. Rovesciamo l’impasto sul piano di lavoro e lo compattiamo con le mani, poi lo dividiamo a metà pesando prima il totale ed ottenendo due panetti dello stesso peso. Prendiamo metà impasto e lo mettiamo di nuovo nella planetaria insieme ai 20 gr di farina tenuti da parte prima ed impastiamo fino ad assorbire tutta la farina, realizziamo un altro panetto che avvolgeremo in pellicola alimentare e lasceremo riposare in frigo.

    Ora prendiamo l’altra metà dell’impasto, aggiungiamo il cacao amaro in polvere ed impastiamo fino ad incorporarlo completamente, compattiamo il tutto e mettiamo a riposare il frigo avvolto in pellicola alimentare.

    Dopo circa mezz’ora riprendiamo l’impasto chiaro, lo stendiamo tra due fogli di carta forno ad un’altezza di circa 3 mm dandogli una forma per quanto possibile rettangolare (vedi foto), facciamo lo stesso con il panetto di frolla al cacao e poi li sovrapponiamo tagliando le estremità e dandogli una forma rettangolare. (vedi foto)

    Arrotoliamo delicatamente l’impasto fino a creare una maxi girella, la chiudiamo nella carta forno a mo’ di caramella e lasciamo riposare in frigo almeno un’altra mezz’ora (io avevo poco tempo e l’ho messo in freezer per 10 minuti).

    Riprendiamo il nostro impasto, lo tagliamo in fette spesse circa 1 cm che poseremo su di una teglia rivestita con carta forno e cuoceremo a 180° in forno statico per circa 12 minuti (regolatevi i biscotti non devono colorirsi).

  2. biscotti girella

Un consiglio in più

  • Se avete del tempo potete preparare in anticipo la frolla e lasciarla riposare in frigo, oppure realizzare già il rotolo e poi tagliarlo al momento della cottura (potete farlo anche la sera prima per il giorno dopo);
  • Con queste dosi vengono circa 12/13 biscotti, ricordate di realizzarli sempre dello stesso spessore per garantire a tutti lo stesso livello di cottura;
  • Ti ringrazio per aver letto la ricetta dei biscotti girella e ti aspetto nella mia pagina facebook che puoi trovare qui, se vuoi anche dare un’occhiata alle mie videoricette puoi trovarmi su Youtube cliccando qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*