TORTIGLIONI FREDDI AL PESTO DI PISTACCHI

condividi
Stampa

Tortiglioni freddi al pesto di pistacchi: è un piatto che va bene quando fa caldo, ma secondo me è buono sempre. 

Il  pesto solitamente lo uso per piatti caldi, quindi per me è stata una scoperta usarlo per un piatto freddo.

 

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 160g di tortiglioni
  • 2 cucchiai di pesto al basilico
  • 20g di pistacchi tritati
  • olio evo
  • aglio per aromatizzare l’olio
  • un pomodoro ben sodo e rosso
  • mozzarella a pezzi 

PREPARAZIONE

  • Cuocere la pasta  al dente e metterla in una ciotola.
  • In una padellina mettere 2 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio. Fare soffriggere leggermente, poi togliere l’aglio. 
  • In una ciotolina mettere il pesto al basilico, aggiungere i pistacchi e l’olio aromatizzato all’aglio. 
  • Ora condire la pasta, che nel frattempo si è raffreddata (io non raffreddo mai la pasta sotto l’acqua perchè si perdono le proprietà nutritive), con il composto. 
  • Tagliare a cubetti o a listarelle il pomodoro e la mozzarella a dadini e aggiungerli alla pasta. 
  • Dare una bella mescolata, coprire con pellicola e mettere in frigo per un’ulteriore raffreddamento. 
  • Togliere dal frigo 10 minuti prima di mettere in tavola, rimescolare e servire. 
  • Volendo si possono aggiungere dei pistacchi tritati per decorare. 
  • Ecco pronto i tortiglioni freddi al pesto di pistacchi.
  • Buon appetito.

 

 

 

 

condividi
Stampa
Vota questa ricetta:
TORTIGLIONI FREDDI AL PESTO DI PISTACCHI
  • 4.00 / 55

22 thoughts on “TORTIGLIONI FREDDI AL PESTO DI PISTACCHI

  1. Complimenti prima di tutto per il tuo splendido blog cara! E poi questa pasta fredda è davvero stuzzicante e originale, proprio come piace a me! Bravissima! Un bacione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>