TAGLIOLINI ALLA BARBABIETOLA E SPECK

condividi
Condividi

Che ne dite di un piatto di tagliolini alla barbabietola e speck?

La barbabietola non nel condimento ma all’interno della sfoglia  8-)

Non avevo mai provato a fare la pasta rossa e nemmeno conoscevo la possibilità di aggiungere la barbabietola nell’impasto della sfoglia! :mrgreen:

L’idea me la ha data un’amica proprietaria di una rosticceria  nei pressi di Verona, la quale tra le sue specialità,  ha piatti di pasta fatti con le sfoglie colorate  :-P.

Lei prepara spaghetti, maccheroni rossi, verdi, neri ecc, io ho pensato di fare i tagliolini  :-D



RICETTA TAGLIOLINI ALLA BARBABIETOLA E SPECK

INGREDIENTI X 2 PERSONE

  • 2 uova
  • 200g di farina (quella che volete voi) io uso la semola
  • 2 piccole barbabietole precotte (oppure pesare circa 30g di barbabietola per ogni uovo)
  • sale q.b.
  • 150g di speck già tagliato a dadini
  • 3 cucchiai di panna liquida
  • formaggio grattugiato (facoltativo)
  • un cucchiaio di olio evo

PREPARAZIONE

Fare i tagliolini alla barbabietola e speck è semplice ma non proprio velocissimo  ;-)

  • preparate la sfoglia a mano oppure con l’impastatrice aggiungendo al solito impasto la barbabietola che avrete cotto in precedenza (oppure acquistata già cotta nel supermercato dove fate la spesa 8-) ) e ridotta in purea
  • quando l’impasto sarà del colore che più vi piace, formate una palla e lascialtela riposare 30 minuti
  • ora potete tirare la pasta come volete, col mattarello o con la macchinetta tenendo presente che se usate quest’ultima dovrete aggiungere farina per fare scorrere meglio la sfoglia (ma questo già lo sapete no?  ;-)
  • ora tagliate a forma di tagliolini e metteteli su di un tagliere cosparso di farina
  • mettete un pò di farina sopra alla pasta e lasciatela asciugare
  • mentre la pasta si asciuga mettete l’acqua a bollire ed al bollore salatela e aggiungete un cucchiaio d’olio evo per evitare che in cottura la pasta si attacchi
  • buttate la pasta, cuocete per pochi minuti
  • mentre la pasta cuoce, in una padellina antiaderente  cuocete lo speck senza aggiungere olio
  • scolare i tagliolini e metterli in una capiente padella, aggiungete lo speck e mantecate con la panna
  • se volete, potete aggiungere anche un pò di parmigiano o pecorino grattugiato


° BUON APPETITO! Perdonate le foto…. :oops: :oops:

condividi
Condividi
Vota questa ricetta:
TAGLIOLINI ALLA BARBABIETOLA E SPECK
  • 4.00 / 55

8 thoughts on “TAGLIOLINI ALLA BARBABIETOLA E SPECK

  1. Come dicevo in un altro blog non ho mai assaggiato la barbabietola, forse è arrivato il momento di farlo…approfitto per farti tanti auguri di Buon Natale, SILVIA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>