LENTICCHIE STUFATE CON MAZZANCOLLE

Share:
Condividi

Queste lenticchie stufate con mazzancolle sono state apprezzatissime in famiglia  

E’ una ricetta che ho preso dall’etichetta delle lenticchie dell’Altopiano di Colfiorito e che ho modificato perchè non avevo tutti gli ingredienti  

Troverete in rosso  tra parentesi, gli ingredienti e i passaggi che ho omesso, così se volete, potete provare la ricetta originale oltre alla mia  


RICETTA LENTICCHIE STUFATE CON MAZZANCOLLE

INGREDIENTI X 4 PERSONE

  • 4 foglie di radicchio ( verza)
  • 500g lenticchie degli Altopiani di Colfiorito
  • 2 fette di pancetta ( prosciutto crudo) tagliate spesse oppure già a dadini
  • mazzancolle a piacere ( 12 ) congelate
  • una cipolla
  • (2 porri) 
  • una carota
  • un gambo di sedano
  • un litro di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di olio evo
  • (una foglia di alloro)
  •  sale e pepe q.b.

 PREPARAZIONE

Ecco come fare le lenticchie stufate con mazzancolle:

  1. mettere in ammollo le lenticchie in acqua per 3 ore 
  2. nel frattempo tagliare a dadini la cipolla, il sedano, la carota, (un porro) e la pancetta (prosciutto crudo)
  3. fare appassire il tutto in 4 cucchiai di olio evo
  4. scolare le lenticchie e unirle al soffritto facendole insaporire 2 minuti
  5. aggiungere il brodo bollente fino a quando saranno completamente sommerse
  6. coprire il tegame e cuocere per 40 minuti circa
  7. (a metà cottura sbollentare le foglie di radicchio (verza) per 1 minuto in acqua salata), questo passaggio io non lo ho fatto
  8. cuocere a vapore le mazzancolle (la ricetta originale dice 5 minuti ma a me ne sono occorsi di più ;-), circa il doppio ), foderando il cestello con le foglie del porro rimasto
  9. sistemare su ogni piatto una foglia di radicchio (verza), distribuirvi le lenticchie e le code di mazzancolle.
  10. servire immediatamente

BUON APPETITO! 

Share:
Condividi
Vota questa ricetta:
LENTICCHIE STUFATE CON MAZZANCOLLE
  • 4.00 / 55

10 thoughts on “LENTICCHIE STUFATE CON MAZZANCOLLE

  1. e’ un’abbinamento che non pensavo proprio,mi hai dato una bella idea,volevo appunto cucinare le mazzancolle per il compleanno di mio marito e faro’ questa tua versione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>