GELO ALL’ARANCIA

Gelo all’arancia, però a modo mio.

Di gelo all’arancia, ho trovato molte ricette in rete, ma poi come sempre ho modificato la ricetta.

 

INGREDIENTI

 

Il succo di 6 arance

mezzo bicchiere d’acqua

la buccia di 1 arancia

130g di fruttosio

110g di frumina

topper alla fragola per guarnire

 

PREPARAZIONE

 

Per fare il gelo all’arancia, ho spremuto 6 arance e ho messo il succo ricavato in un contenitore insieme  alla buccia di 1 arancia(senza la parte bianca).

Il contenitore lo ho messo in frigo per 24 ore.

Passato questo tempo, ho tolto le bucce e fatto sciogliere il fruttosio.

In un pentolino ho messo la frumina che ho fatto sciogliere a poco a poco col succo delle arance e l’acqua.

Messo sul fuoco a bollire fino ad avere la consistenza di una crema.

Ho versato il gelo all’arancia in ciotoline, fatte raffreddare e messe in frigorifero.

Al momento di servire ho capovolto le ciotoline in piattini e ho decorato il gelo all’arancia col topper alla fragola.

Print Friendly

8 pensieri su “GELO ALL’ARANCIA

  1. Dici che posso utilizzare anche le pesche?
    Mi piace perchè è un dolce leggero, l’ho provato qualche anno fa a Cefalù in versione anguria mi pare.
    Ciaooo!

  2. Non ne avevo mai sentito parlare, che vergogna!! devo rimediare subito…brava mira!!

I commenti sono chiusi.