FUSILLI ALLE VERDURE CON MELANZANE

condividi
Stampa

Fusilli alle verdure con melanzane, piatto velocissimo, semplicissimo e buonissimo. Ancora non ho smaltito tutte le verdure che ho preso nell’orto dei miei suoceri, tra queste peperoni, melanzane, pomodori. Avendo a disposizione tutte queste verdure e volendo partecipare con un’altra ricetta alla raccolta di Tina e Giallo Zafferano ho pensato di fare questo primo.

Ecco come ho fatto i fusilli alle verdure con melanzane:

INGREDIENTI x 2 PERSONE

  • 1 patata media
  • 1 peperone giallo piccolo
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 peperone verde piccolo
  • 2 pomodori rossi sodi
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco o più se serve
  • 160g di fusilli
  • parmigiano grattugiato q.b.

PREPARAZIONE

Per fare i fusilli alle verdure con melanzane procedere in questo modo:

  • Lavare, asciugare e tagliare a pezzi tutte le verdure.
  • Cuocerle in padella con un filo d’olio evo e vino bianco secco. 
  • Nel frattempo mettere a bollire la pentola con l’acqua per i fusilli. 
  • Quando l’acqua bolle, salare e buttare la pasta. 
  • A fine cottura, scolare e saltare in padella con le verdure che a questo punto dovranno essere già cotte. 
  • Impiattare e spolverare con parmigiano grattugiato e volendo anche con un pò di pecorino anch’esso grattugiato.

 



 


condividi
Stampa
Vota questa ricetta:
FUSILLI ALLE VERDURE CON MELANZANE
  • 3.00 / 55

14 thoughts on “FUSILLI ALLE VERDURE CON MELANZANE

  1. Ciao cara,
    vuoi vedere che con questa ricetta riesco a farmi piacere anche le melanzane, che non mi sono mai piaciute? Speriamo…. continua la dieta con gusto qui e ne sono lieta così almeno non mi intristisco troppo.
    Ciao ciao
    a presto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>