CONSERVA DI POMODORO

Share:
Condividi

La conserva di pomodoro è anche chiamata ”salsa” di pomodoroPenso che ogni famiglia che fa la conserva di pomodoro a casa, abbia la propria ricetta. Da anni a casa mia la conserva di pomodoro la facciamo in abbondanza: è per 3 famiglie, quindi acquistiamo i pomodori da un nostro amico contadino.



 

 

INGREDIENTI

  • 1 quintale di pomodori da conserva
  • basilico in foglie

PREPARAZIONE

  • Dopo avere portato a casa i pomodori, li lasciamo in garage stesi su un telo bene distanziati per 4 gg., così finiscono di maturare. 
  • Il mattino del 5° giorno, laviamo i pomodori e li rompiamo a metà così si cuociono prima. 
  • Accendiamo il fuoco e nel pentolone mettiamo a cuocere i pomodori, 10kg alla volta. 
  • Quando i primi 10kg. sono cotti, con attenzione, li scoliamo in una cassetta con tovaglia e mettiamo gli altri 10kg e così via fino ad esaurimento pomodori.
  • Quando i primi cotti hanno perso un pò d’acqua, iniziamo a passarli con la macchina elettrica da conserva e così via fino a quando non li abbiamo passati tutti. 
  • Il pomodoro lo raccogliamo in bacinelle con un sacco di cotone traforato a maglia fitta, così l’acqua in eccesso rimane nelle bacinelle. 
  • A questo punto dopo avere pulito la macchina, passiamo le bucce, così da lasciare solo le pellicine dei pomodori.
  • Iniziamo ora ad invasare la conserva nelle bottiglie da 750g che in precedenza avevamo lavato e sterilizzato in lavastoviglie.
  • Occorre avere l’accortezza di cambiare tutti i tappi delle bottiglie perchè potrebbero non sigillare bene il contenuto.
  • Mettiamo basilico in fondo, a metà e sopra alla conserva in ogni bottiglia.
  • Finito d’invasare, arrotoliamo ogni bottiglia in carta da giornale e le depositiamo nel calderone dove abbiamo cotto i pomodori, che abbiamo lavato. 
  • Riempiamo d’acqua e mettiamo a bollire. 
  • Dal bollore, calcoliamo 2 ore e mezza di ebollizione. 
  • Lasciamo bollire la conserva di pomodoro così a lungo perchè in dispensa dura molto di più! Mia suocera sta usando ora conserva fatta 4 anni fa e sembra appena fatta!!!
  • Con questa quantità di pomodori sono venute 45 bottiglie di conserva di pomodoro e abbiamo lavorato 2 gg., ma ne vale veramente la pena!
  • Da quando uso la conserva fatta in casa, non sono più capace di usare quella acquistata…

 

Share:
Condividi
Vota questa ricetta:
CONSERVA DI POMODORO
  • 4.00 / 55

15 thoughts on “CONSERVA DI POMODORO

  1. @miraincucin
    Eh si oggi è stata la terza volta, ne sono venute 34 bottiglie stavolta…
    Con queste ne abbiamo già messe da parte per l’inverno tantissime e sicuramente non riusciremo a finirle entro l’estate prossima, ma tanto, avendole fatte bollire per bene, durano anche qualche anno.
    Tra l’altro mio nonno mi ha preannunciato che la conserva sarà da fare prossimamente almeno un’altra volta! Ahahah rimarremo sommersi! :)
    Comunque il procedimento che seguiamo noi è uguale al tuo, con la differenza che non ci mettiamo il basilico!

  2. Erika90 il said:

    Che ricordi!! mia nonna la faceva e la fa sempre alla veneranda età di 78 anni!! coltiva i pomodori nel suo orto bello grande e poi facciamo insieme la conserva di pomodoro!! quest’anno non l’ho aiutata per via del lavoro… adoro la conserva della mia nonna e non compro mai e poi mai la conserva al super mercato!!

  3. confermo è un lavoraccio am se lo si fa tutti assieme in famiglia diventa quasi un gioco o comunque un’occasione di divertimento. Anche a casa mia si fa il pomodoro e la passata, noi però non mettiamo il basilico. il risultato finale? è qualcosa che nessun prodotto comprato riesce a raggiungere, non è vero?
    Baci

  4. é vero Mira…è un lavoraccio ma ne vale la pena….è un piacere senza eguali andare in cantina a prendere la tua passata..a casa mia non la devi neanche nominare quella che si compra. :D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>