Il mio Tiramisu classico, Ricetta tiramisu

Il tiramisu è un dolce di origine veneta, Treviso e Venezia si contendono tutt’oggi la paternità della ricetta, ma  pare che questo dolce sia una particolarità  nata proprio nel ristorante storico <<Le Beccherie>> di Treviso.    Non ho mai approfondito la questione, fatto sta che in questo ristorante storico della città di Treviso il tiramisù è senza dubbio unico e speciale.
Oggi il tiramisu ha varcato i confini diventando non solo un dolce nazionale ma molto richiesto in tutto il mondo.
Qui di seguito vi offro la mia versione che risquote sempre un enorme successo.

 Tiramisu

Preparazione: 45″
Grado di difficoltà: medio facile
Ingredienti per 4 persone:
savoiardi: 260gr circa di biscotti ( è sufficiente 1 pacco da 400 gr)  /  mascarpone: 250 gr  /  uova fresche: 2 più il bianco di un terzo uovo  /  zucchero: 5 cucchiai  /  cacaoamaro in polvere: q.b. /  caffè: 700-800gr / acqua: q.b. 


Per la preparazione della crema:

Prendete le uova e dividete il bianco dal rosso. In una ciotola amalgamate bene i rossi con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben amalgamato, unite il mascarpone e continuate a mescolare per ricavare una crema densa. Montate ora a neve ferma il bianco messo da parte (fino a questa fase uso il frullatore elettrico) e lo aggiungete alla crema ottenuta. Mescolate delicatamente “facendo respirare ossigeno” alla vostra crema quindi con movimento circolare dall’alto verso il basso. 

Nel frattempo avrete preparato una mocca di caffè da 5 persone e versato in una ciotola ampia. Personalmente per non renderlo troppo carico di caffè lo allungo con dell’acqua.

Prendete un piatto come quello nella foto, immergete i savoiardi e ricoprite lo sfondo del piatto con un primo strato di biscotti, spalmate una generosa quantità di crema al mascarpone, spolverizzate il cacao amaro aiutandovi con un passino e completate con un altro giro di biscotti, di crema e cacao.

Tiramisu | 190.01Lasciate riposare la torta al Tiramisù in frigorifero per almeno 6/7 ore prima di servirlo.

N.B. Essendo il Tiramisù un dolce carico di calorie e decisamente sostanzioso, se decidete di consumarlo dopo pranzo vi consiglierei di comporlo a soli due strati.

Tiramisu

4 Comments

  1. Ma ne è avanzato un pezzettino? Come si fa a rimanere impassibili di fronte alla foto del tiramisù senza sbavare sulla tastiera??!!! Hihihihihih…Buon fine settimana tesoruccio bello 🙂

    • ahahahahahahahhaha Manu non ne è rimasto, peccato!! mi piace però immaginarti sbavacchiosa davanti alla tua tastiera…. hai dato l’idea.. ahahahha grazie buon fine settimana anche a te 😀

  2. Ciaoo io aggiungo anche un pò di estratto di rum nel caffè hiihhihihi buonissimo cara!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*