Filetti di Orata, Orata con verdure, Ricetta veloce

Share:
Condividi

Non possono mancare sulla nostra tavola questi Filetti di Orata impreziositi dalle proprietà nutritive delle verdure. L’Orata con verdure è una ricetta veloce  con la quale è possibile presentare sulle nostre tavole questo bel piatto in poco tempo. L’Orata appartiene alla categoria dei pesci più magri e tra le sue virtù è da segnalare la sua digeribilità data dal limitato contenuto di lipidi e di grassi.  E’ ricco di iodio, selenio e fosforo ed è importante per il buon funzionamento del sistema circolatorio grazie alla presenza di grassi ricchi di Omega3. Il consumo di questo pesce, specie se di mare, è ideale per chi si presta ad effettuare una dieta sana.

Filetti di orata | 129

Tempo di esecuzione: 20″ ( esclusa la cura del pesce )
Grado di difficoltà: facile se si hanno già i filetti di Orata pronti. Medio facile se occorre tagliarli da sè.
Ingredienti per due persone:
filetti di Orata: 2   /  scalogno piccolo: 1   /   carota: 1  /  zucchina: 1  /  pomodoro: 5 fettine sottili  /  olio extra vergine di oliva: 4 cucchiai  /  sale: q.b.  / vino bianco secco: mezzo bicchiere  /  farina: q.b.  /  brodo: q.b.

Preparazione:
Dividete in 2 ogni filetto di Orata e passateli nella farina. Lavate e tagliate a dadini le verdure ( le carote e le zucchine).

In una padella mettete 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, la cipolla tagliata finemente e le verdure (tenete presente che le carote ci mettono più tempo delle zucchine a cucinarsi pertanto unitele alle carote dopo un tempo indicativo di 5″). Mescolate e lasciate cuocere 10 minuti a fuoco moderato bagnando con del brodo. 
Aggiungete  metà del vino, mescolate e unite i filetti di Orata dei quali lascerete dorare entrambi i lati a fuoco moderato. 

Aggiungete l’altra metà del vino, correggete di sale e mescolate. Completate la cottura a fuoco basso per pochi minuti durante i quali lascierete restringere un pò il sugo.

Filetti di Orata  | 129.01

Filetti di orata | 129

Alcune immagini guida per ottenere i filetti di Orata:
1- Incidete il pesce vicino alla testa con un taglio inclinato;
2- Fate partire un secondo taglio dalla coda;

Curare una orata | 129.23- Lasciate scorrere il coltello ben affilato lungo la spina del pesce  tenendolo fermo con l’altra mano;

Orata in padella | 129.34- Eseguite la medesima operazione anche sull’altro lato;

Ricetta orata | 129.45- Cercate di sfilare con il coltello la polpa rimasta lungo la spina.

Note: Il pesce va accuratamente lavato sotto l’acqua corrente dopo averlo liberato dalle interiora che potete estrarre incidendo un taglio lungo il ventre.

Print Friendly

Ti potrebbero anche interessare:

Vota questa ricetta:
Filetti di Orata, Orata con verdure, Ricetta veloce
  • 5.00 / 55

20 pensieri su “Filetti di Orata, Orata con verdure, Ricetta veloce

    • Eh carissima Silvana, lo sai che con il pesce non ho scampo! Con un marito de Chiosa il pesce è bibbia!! ahhahah!! Grazie per essere venuta nel mio blogghino, lo sai che mi fa sempre piacere :-) buona giornata Clara

    • Grazie Caty, non è difficilissimo sfilettare il pesce, ma ammetto di aver avuto un buon maestro…. un abbraccione anche a te. Buona serata Clara :D

  1. cara Clara, volevo sapere (visto che negli ingredienti parli di scalogno e nell’esecuzione della ricetta di cipolla )vanno bene entrambi? secondo te posso utilizzare della cipolla di tropea, sai ne ho una bella scorta e stanno per gigliare! fammi sapere e grazie, la ricetta è semplice ma fantasiosa, non vedo l’ora di provarla!

    • Ciao Titty scusami nel ritardo della risposta, ieri sono stata molto impegnata… prima di darti una risposta ho voluto consultare il cuoco di famiglia, mio suocero che esercita la professione ancor oggi in quel di Chioggia. I piatti in cui è indicata la cipolla anche di tropea sono la cassopippa ( un piatto fatto con le vongole), va benissimo sul fondo dei risotti a base di pesce, ma anche quando prepari gli spaghetti al sapore di mare… non si usa la cipolla nei piatti con il pesce fatto al forno … perciò usala tranquillamente…. intanto grazie per la tua visita :D … se hai altri dubbi non esitare a consultarmi :)

    • Grazie Annalisa sei carinissima, hai ragione lo so che l’orata di mare non è facile da trovare… per ora ho la fortuna che il suocero avendo amici pescatori a Chioggia me lo regala… :D buona serata

  2. brava Clara…oggi visto che ho un Po di tempo a disposizione mi metto a cucinare la tua ricetta che mi sembra molto gustosa! spero di riuscire nella pratica dello sfilettamento:-)

    • Ciao Andrea, ma grazie :D La ricetta di per sé è molto semplice, ecco nello sfilettamento ci vuole un po’ la mano, ma basta iniziare ;)

  3. buon giorno Clara…ieri sera messa in tavola la tua ricetta…e devo dire che ha avuto un bel successo! molto buona l’orata…e fantastiche le verdure d’accompagnamento! grazie mille della ricetta:-)

    • Ciao Andrea, mi fa proprio piacere che ti sia piaciuta la ricetta e che tu sia passato per condividere con me il tuo gradimento :D Ti auguro una buona giornata ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>