Bambini chiacchieroni da sfinimento, come difendersi

Bambini chiacchieroni fino allo sfinimento

Bambini terribili. Se siete genitori, nonni o zii allora potete capirmi!

Trascorrete una vacanza o tutto il vostro tempo con i vostri bambini chiacchieroni e sarete abilitati per un ricovero urgente.

bambini chiacchieroni, bambini

Parliamone!
Si perchè ho notato una certa verbosità esplosiva nei bambini.
Certamente! Sono simpatici, spiritosi, curiosi.
Ma sono anche mooolto impegnativi!
Già perchè sono anche stra chiacchieroni!
Non stanno un attimo in silenzio.
E’  quindi inevitabile l’esaurimento per chi con i bambini ci passa tutto il proprio tempo.
Generare pensieridel tipo:
ahò ma quando si ferma?”
è più che legittimo.
Non sentirti in colpa.
Il momento peggiore comunque è a fine giornata
Pare che i fanciulli si tengano una scorta di energia per il dopo cena.
Infatti raramente capita che crollino dal sonno.
No, anzi, non ci pensano affatto.
Così pensi che l’unica soluzione per trovare un pò di pace sia quella di portarli a letto presto.
Una mera illusione perchè nemmeno qui tacciono.
e allora?
Non resta che dire:

tesoro è ora di dormire”

“BASTA!!!! Ora DORMI!!!

Riflettendo bene però mi chiedo in quanti hanno il coraggio di essere sinceri con i propri figli o con i propri nipoti.

Certo dispiace intervenire.
Si pensa che la tolleranza debba essere infinita.
Che lo spazio di un bambino è sacro.
Ma il fatto è che qui non basterebbe nemmeno lo spazio dell’intero universo.
Che a dirla tutta ci ringrazierebbe molto se intervenissimo con più decisione.

Un gesto di sincerità e obiettività potrebbe essere di vantaggio anche ai bambini.

Sì perchè sarà costretto a riconoscere la nuda verità sul fatto che non a tutti può interessare quel che ha da dire.
In fondo ci saparano parecchi anni. Quindi.

Se dicessimo loro “A me non piace sentirti parlare in continuazione” o “Sono stanca ad ascoltarti
oltre ad essere una posizione onesta verso i bambini,
queste sono frasi molto meno offensive rispetto alla frase più frequente che mi capita di sentire, ovvero:
Parli troppo, sei un chiacchierone” o “Che chiacchierone che sei“.

Col tempo i bambini svilupperanno due reazioni diverse a seconda del messaggio che gli diamo.

1. Di fronte ad una reazione onesta i bambini capirebbero che esiste una soglia oltre il quale non è giusto andare.
Non è giusto invadere lo spazio di un altro individuo costretto ormai ad affittarne uno nella galassia accanto!!
Dopo una certa soglia io inizierei di inquinamento mentale per chi subisce il chiacchierio di un altro individuo.

2. Al contrario dinnanzi all’affermazione che punta il dito sulla loro eccessiva verbalità,  i bimbi inevitabilmente si rassegneranno e prenderanno atto di una loro caratteristica.
E la conseguenza sarà catastrofica poichè, convinti di non poterci fare nulla, non avranno più freni inibitori.

Perciò agite finchè sono un fuscello da raddrizzare, altrimenti #SISALVICHIPUO’!!


Per gli aggiornamenti e per le nuove pubblicazioni sul mio blog connettiti con la mia pagina QUI


Dalla Rubrica Ricette motivazionali

Per stimolare le azioni positive

Alimenta la speranza, Ricetta per tornare vincente

Il tempo vola, Ricetta


Claretta RosaZafferano è online dal 2011 e nasce dall’idea di unire insieme più passioni.
Da una continua ricerca della comunicazione efficace il Food Blog è sempre in costante evoluzione.
L’idea della Claretta nel piatto è nata dall’esigenza di un rapporto sano e costruttivo con il cibo.
Alla ricerca di un approccio equilibrato con l’alimentazione che fa parte della nostro sostentamento,
il Blog ospita diverse rubriche di food e sezioni no-food.
L’autrice sono io, Clara, Blogger, Illustratrice,Graphic designer, Pittrice, Disegnatrice Digitale e non solo!

Dato che mangiar bene è una esigenza a cui ho desiderato dare valore,
con qualche base essenziale di Fotografia ho messo insieme questo blog creativo.
Tra il Food, l’Illustrazione, la Comunicazione visiva e il disegno digitale.
Se hai un progetto da propormi scrivimi.

Ti serve un aiuto per abbellire il tuo blog?
Per realizzare grafiche accattivanti, per realizzare loghi o per una consulenza?
Contattami.

Disponibile a collaborare con i colleghi.

Lasciami qui sotto un messaggio con un tuo contatto email per ricontattarti.
I messaggi con dati personali non verranno pubblicati.

Se preferisci puoi lasciarmi un messaggio nella mia pagina Facebook.
Se ti unirai ai miei followers in Facebook mi farà ovviamente molto piacere

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*