PASTA AL PESTO DI ZUCCHINE

La pasta al pesto di zucchine è nata dalla voglia di utilizzare e mangiare le zucchine anche a crudo, io infatti generalmente le mangio cotte,nei minestroni, grigliate sulla pizza o nelle insalate, ma se devo dirla tutta non sono certo il mio ortaggio preferito!!

Sono sempre in cerca di ricette che siano capaci di farmi mangiare ed apprezzare gli alimenti che non mi convincono del tutto, perché non è detto che se una cosa non ti piace cucinata in un modo, questo significa che non ti piace in senso assoluto!! Spesso si tratta solo di provare altre ricette e altri abbinamenti!! Ed è questo il caso della pasta al pesto di zucchine, che è un piatto semplice ma saporito ideale secondo me per il periodo estivo perché molto fresco, facilmente digeribile e veloce da preparare, giusto il tempo di cottura della pasta!!È il piatto che mi ha fatto apprezzare un po di più le zucchine quindi vi invito a provarlo!!

pasta al pesto di zucchine

PASTA AL PESTO DI ZUCCHINE

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

140- 160 g pasta integrale

200 g zucchine

40 g mandorle tostate + una manciata da aggiungere alla fine

20 foglie di menta

30 g parmigiano

sale

pepe

2 cucchiai olio

PROCEDIMENTO:

Iniziamo a preparare la nostra pasta al pesto di zucchine mettendo l’acqua della pasta a scaldare, nel mentre che raggiungerà il bollore, laveremo le zucchine, le taglieremo a pezzetti e le metteremo nel contenitore del frullatore.

Tosteremo le mandorle o in forno con il grill o in padella (attenti perché dalla tostatura alla bruciatura è un attimo!) quando saranno ben tostate le aggiungeremo alle zucchine e aggiungeremo anche sale, pepe, olio, le foglie di menta che avremo cura di lavare per bene e per ultimo il parmigiano (adatto anche agli intolleranti al lattosio, in piccole quantità, in quanto con la stagionatura il lattosio, ad opera dei batteri lattici, viene trasformato in acido lattico). Tutti gli ingredienti per il pesto ora sono nel contenitore del frullatore non rimane che azionarlo e frullare il tutto fino a che non si creerà una cremina verde e omogenea.

A questo punto l’acqua starà bollendo quindi salate e buttate la pasta. Quando sarà cotta conditela con il pesto aggiungete delle mandorle tostate tagliate grossolanamente un filo d’olio e…. buon appetito!!

pasta al pesto di zucchine view

 

 

Precedente PESCE SPADA ALLE ERBETTE Successivo FROLLINI AL COCCO, CANNELLA E SESAMO