OLICROSTATA

Oggi condivido con voi la olicrostata ossia una crostata fatta con olio e.v.o, una ricetta tanto utile per le persone attente al colesterolo o intolleranti al lattosio!! Devo dire che questa ricetta per essere una versione rivisitata della frolla tradizionale fatta con il burro non è male!

Io son sempre un po scettica quando vedo ricette senza uova, senza burro, senza tutto insomma mi vien da pensare!! sono una di quelle persone che se si mangia un dolce lo vuole mangiare buono e non come direbbe qualcuno che conosco una “ciofeca”!

Però devo ammettere che per chi ama i dolci come me e non ci vuole rinunciare alternare dolci classici a questi a basso contenuto di colesterolo e privi di lattosio beh può essere un giusto compromesso!! E quindi ben venga la crostata all’olio!!

olicrostata

CROSTATA ALL’OLIO

INGREDIENTI:

150 ml olio e.v.o

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di succo di limone

2 uova piccole

1 cucchiaio di rum

350 g farina debole 00

Scorza grattugiata di 1 limone

130 g zucchero

6 g lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

Pesate e setacciate farina e lievito, aggiungete lo zucchero e il sale. In un boccale a parte meglio se stretto e alto mettere le uova e il succo di limone e frullarle con un frullatore a immersione mentre versiamo a filo l’olio, frullare fino ad ottenere la consistenza di una maionese. A questo punto versare le uova frullate nella terrina della farina e mischiare il tutto aggiungere la scorza di limone grattugiata e il rum.

Lavorare fino a quando non si sarà ottenuto un impasto omogenee, cercate di essere veloci e di non lavorare troppo l’impasto per evitare che esca il glutine cosa molto gradita se si fa un panettone ma da evitare assolutamente se si fa la crostata!

far riposare l’impasto in frigorifero avvolto in pellicola per alimenti per almeno 30 minuti.

Passato il tempo di riposo stenderemo la pasta e andremo a comporre la nostra crostata!! La mia l’ho farcita in modo classico con marmellata di albicocche!

Cottura in forno preriscaldato a 170-180°C per circa 30 minuti.

Precedente OKONOMIYAKI PANCETTA E PORRO Successivo LA MOUSSAKA'