donuts, ciambelline al forno

1454540772148
I donuts sono le famose ciambelle americane: morbidi e golosi dolcetti, coperti da coloratissime glasse e confettini. Di solito sono fritti, ma ho preferito la versione al forno di chiarapassion, decisamente più leggeri e profumati.
Andranno a ruba a colazione o a merenda, ma sono un ottima idea anche per i bouffet di compleanno.
Segui millefrolle anche su facebook e instagram.

Ingredienti:

– 225 ml di latte intero
– 1 uovo a temperatura ambiente
– 60 gr di zucchero
– 225 gr di farina manitoba
– 225 gr farina 00
– 4 g di lievito di birra secco disidratato
– 100 gr di burro a temperatura ambiente
– semi di mezza bacca di vaniglia o scorza di limone grattugiata
– 1 pizzico di sale

Per la glassa all’acqua:

– 190 g di zucchero a velo

– 2 cucchiai di acqua
– colorante rosso q.b.
– confettini colorati q.b.

Procedimento

Lavorare in planetaria, con la foglia, l’uovo leggermente battuto, lo zucchero, il latte a temperatura ambiente, la vaniglia o la scorza di limone grattugiata e il pizzico di sale e mescolare bene.
Aggiungere una parte della farina (circa 2/3) ed il lievito, continuare ad impastare a velocità medio bassa fino ad avere un impasto ben amalgamato.
Ora montare il gancio per impastare e aggiungere pian piano il burro a tocchetti, impastando a velocità media fino a quando il burro non viene assorbito,(circa 5-7 minuti); unire un po’ per volta anche la restante farina e continuare ad impastare a velocità media fino a quando l’impasto non risulta bello lucido, elastico e si stacca dalla ciotola senza più sporcarla.
A questo punto trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, lavorarlo per pochi minuti a mano, non deve attaccarsi alle mani ed essere bello elastico.
Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con uno strofinaccio umido e lasciare lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio (forno con lucina accesa).
Quando l’impasto è raddoppiato, sgonfiarlo con le mani e stenderlo su un piano di lavoro ad uno spessore di 1 cm, ricavare i donuts utilizzando un coppa pasta piu’ grande e, con uno più piccolo, ritagliare il centro.
Posizionarli ben distanziati su delle teglie rivestite di carta forno. Coprire con pellicola e mettere a lievitare in un luogo tiepido per circa 30-40 minuti, fino a quando il volume delle ciambelle non raddoppia (dipende dalla temperatura di casa).
Cuocere in forno statico, preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti, fino a quando le ciambelle non sono leggermente dorate.
Raffreddarle bene su di una gratella .
Per la glassa all’acqua:
In una ciotola unire lo zucchero a velo con l’acqua e mescolare bene fino ad avere una glassa lucida. Aggiungere una puntina di colorante rosso per avere un rosa delicato.
Inserire le ciambelline a testa in giù nella glassa e poi metterle su una gratella, decorarle subito con i confettini e lasciarle asciugare.

Precedente biscotti morbidi all'arancia Successivo meringhe colorate