crostata al cioccolato di ernest knam

1453825584907
Non una qualsiasi crostata al cioccolato…una crostata al cioccolato esageratamente cioccolatosa. Un guscio di friabile frolla al cacao che racchiude un ripieno cremoso ultra fondente. Una crostata al cioccolato che va assolutamente provata.
La ricetta perfetta della crostata al cioccolato firmata Ernst Knam .
Il suo motto è: “ Se in paradiso non c’è il cioccolato io non ci voglio andare ”.
Segui millefrolle anche su facebook e instagram.

Ingredienti:

Per la pasta frolla al cacao:

– 150 gr di burro morbido
– 150 gr di zucchero semolato
– 50 gr uova (1 uovo)
– 6 gr di lievito per dolci
– 280 gr di farina 00
– 25 gr di cacao in polvere
– un pizzico di sale

Per la crema pasticciera:

– 200 gr latte intero
– 50 gr panna fresca

– 1⁄2 bacca di vaniglia
– 20 gr amido
– 75 gr tuorli
– 75 gr di zucchero semolato

Per la ganache al cioccolato fondente:

– 125 gr di panna fresca
– 190 gr di cioccolato fondente tritato ( 70% di cacao)

Lavorare insieme il burro morbido e lo zucchero in una ciotola. Aggiungere l’uovo intero ed il sale e continuare a girare.
Setacciare la farina con il lievito ed il cacao, versare le polveri nella ciotola e mescolare .
Formare un panetto, coprire con la pellicola e lasciarlo riposare in frigo.
Intanto preparare la crema pasticciera.
Versare il latte in un tegame, unire la vaniglia e riscaldare. A parte battere i tuorli con lo zucchero, appena saranno gonfi e spumosi unire l’ amido e mescolare bene. Versare a filo il latte e riportare sul fuoco,cuocere mescolando con una frusta fino a far addensare la crema. Lasciarla raffreddare con della pellicola a contatto.
Per la ganache: versare la panna in un pentolino e portarla a ebollizione, poi aggiungere il cioccolato e mescolare ripetutamente fino a che non risulterà completamente sciolto e ben amalgamato.
Lasciarla raffreddare e mescolare le 2 creme fino ad ottenere un composto omogeneo.
Imburrare ed uno stampo rotondo di 22 cm di diametro. Mettere da parte una piccola quantità di pasta frolla per la decorazione a strisce, stendere il resto ad uno spessore di 3/4 millimetri e foderare la teglia. Versare il ripieno e livellare bene la superficie con un cucchiaio. Ricavare dalla frolla rimasta alcune strisce e disporle a griglia sul ripieno.
Cuocere la crostata in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
Lasciarla raffreddare completamente prima di sformarla.

Precedente Biscotti Screpolati, Chocolate Crinkle Cookies Successivo biscotti morbidi all'arancia