Crea sito
lasagna

Lasagna con radicchio, mandorle e ricotta

Condividi:
Condividi

Lasagna con radicchio,  un primo piatto che che  ha un ingrediente tipico veneto…”Radicchio rosso di Chioggia”
e gli altri invece fanno parte di un connubio di sapori, forse insolito ma che vi assicuro rendono questa lasagna particolarmente “gustosa e stravagante” :-)
Venezia…..è la città dell’amore..la città dei sogni..la città della stravaganza..
Pare avere più volti…e si…almeno è così che io l’ho vista, è così che io l’ho vissuta!
perchè oggi posso dirvi che Venezia è “magica”..
non sai come definirla …e se lo fai… lo fai relativamente a quello che tu hai nella tua mente o nel tuo cuore…
dipende solo da come “tu” vuoi viverla….

Lasagna con radicchio mandorle e ricotta

Ingredienti:

Lasagna (q.b.)
1 scalogno
1 Radicchio rosso di Chioggia
250 gr di ricotta
1 bicchiere di vino bianco (Verdicchio)
1 pugno di mandorle pelate triturate
300/400 ml di latte
noce moscata (q.b.)
formaggio grattugiato  (q.b.)

Preparazione:

Laviamo il radicchio e una volta asciugato lo sminuzziamo.
In una padella facciamo soffriggere lo scalogno, aggiungiamo il radicchio, saliamo e lasciamo appassire.
Adesso mettiamo le mandorle e non appena si colorano le sfumiamo con il vino, lasciamo andare qualche minuto ancora.
In una coppa lavoriamo con le fruste la ricotta allungata con qualche cucchiaio di latte preso dal totale, lavorandola fino a quando non diventa più cremosa.
A questo punto partiamo con la preparazione della lasagna alternando strati di ricotta a strati di radicchio e mandorle con spruzzata di formaggio
terminando con uno strato di pasta.
Prendiamo il latte e copriamo la teglia, informiamo a 200 gradi per 30 minuti circa

 

Condividi:
Condividi
Vota questa ricetta:
Lasagna con radicchio, mandorle e ricotta
  • 3.00 / 55

Tags: , , ,

7 commenti

  1. mieledilavanda
  2. nicole74

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento