Plumcake salato con speck e provola ricetta anche Bimby

Plumcake salato con speck e provola ricetta anche Bimby! Una ricetta collaudata, versatile e facilissima! Il Plumcake salato con speck e provola è perfetto per l’aperitivo, l’antipasto o per un buffet. Può essere farcito come più vi piace ed è molto veloce.

Plumcake salato

Plumcake salato con speck e provola ricetta anche Bimby

INGREDIENTI:

  • 250 g di farina 00
  • 3 uova intere
  • 120 ml di latte
  • 80 ml di olio di oliva
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe a piacere
  • 150 g di speck a dadini
  • 150 g di provola a dadini

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  1. In una ciotola sbattere con le fruste elettriche le uova per qualche minuto.
  2. Sempre lavorando il composto con le fruste, aggiungere prima i restanti liquidi: olio e latte. Dopo qualche minuto i solidi: farina e lievito, precedentemente setacciati, parmigiano, sale e il pepe.
  3. Infine aggiungere lo speck e la provola e amalgamarli all’impasto con una spatola.
  4. Una volta ottenuto un composto non troppo liquido, trasferirlo in uno stampo da plumcake foderato da carta da forno. Coprire la teglia da plumcake con della carta stagnola.
  5. Infornare e cuocere 40/45 minuti a 180° togliere la carta stagnola gli ultimi 20 minuti di cottura. Questo per evitare che la superficie si cuocia subito e poi si indurisca.
  6. Lasciare intiepidire il plumcake salato prima di servirlo!

Plumcake salato con speck e provola ricetta anche Bimby

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

  1. Mettere nel boccale le uova, il latte e l’olio azionare per 30 sec. vel. 4.
  2. Aggiungere la farina e il lievito, precedentemente setacciati, il formaggio, sale e pepe 1 min. vel. 6.
  3. Unire lo speck e la provola a dadini e amalgamarli al composto a Vel. 2 Antiorario per 30 sec.
  4. Trasferire l’impasto in uno stampo da plumcake foderato da carta da forno. Coprire la teglia da plumcake con della carta stagnola.
  5. Infornare e cuocere 40/45 minuti a 180° togliere la carta stagnola gli ultimi 20 minuti di cottura. Questo per evitare che la superficie si cuocia subito e poi si indurisca.
  6. Lasciare intiepidire il plumcake salato prima di servirlo!

VI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

I commenti sono chiusi.