Focaccia ripiena

Non ho ancora capito se si chiama schiacciata o focaccia ripiena, ma è buonissima e anche molto semplice! Ovviamente, il ripieno può essere modificato e arricchito secondo le proprie preferenze!

INGREDIENTI ( per 2 focacce):

  • 500 g di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 30 g di olio e.v.o.
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pizzico di pepe
Ripieno a piacere!

PROCEDIMENTO:

Disporre in una ciotola capiente la farina a fontana, con l’olio, il pepe e lo zucchero. Sciogliere in metà acqua il lievito, e nell’altra metà il sale. Unire alla farina prima il sale, e impastare. Aggiungere poi il lievito sciolto e continuare ad impastare sino ad ottenere un panetto elastico ed omogeneo. Lasciar lievitare per due ore, ben coperto. Dividere, poi, l’impasto in due, stendere una prima sfoglia in una teglia oleata o coperta da carta da forno. Farcire con i formaggi o i salumi che si desiderano, chiudere con l’altra sfoglia. Spennellare la superficie con un po di olio, cospargere con dei chicchi di sale e rosmarino. Infornare a 200° per circa 20 minuti.

Precedente Dolcetti veloci Ricetta di Pasqua Successivo Farfalle con radicchio e panna -Ricetta primo piatto veloce-

30 thoughts on “Focaccia ripiena

  1. Uhmmmmmmmmmmmmmmmm, adoro questa ricetta!!! Ascolta…fai sempre cose che adoro, come fai??????:-DDDDD Un bacione

  2. lolle il said:

    Schiacciata o focaccia non è un problema: è comunque buonissima!!!

  3. Tutto quello che è “focaccioso” lo adoro, la tua focaccia è bellissima, mi hai fatto venire una fame. Complimenti!!!! Buon fine settimana, cosa preparerai di buono?

  4. Schiacciata o focaccia il nome poco importa tanto il risultato non cambia: buonaaaaaaaa 🙂 Baci, buona serata

  5. Buonissima! Anche a me in questo periodo vanno molto pizze, focaccine, e tutto ciò che può facilmente essere mangiato all’aperto, approfittando delle belle giornate!
    Proverò l’impasto di questa focaccia!
    Un abbraccio!

  6. Ma che buonaaaaaaaaaaa ha un’aspetto meraviglioso!! La mangerei volentieri ora un bel pezzetto:-) bravissima!!! Buona giornata!!!

  7. bella,croccante,buona,golosa che fame questa focaccia più la guardo e più mi viene l’acquolina bravissima ciao un bacio 🙂

  8. diciamo che il nome e’ poco importante ,lo e’ molto di piu’ gustare questa fantastica focaccia!

  9. artù il said:

    Vanno benissimo entrambi i nomi. l’importante è mangiarla, non trovi??? complimenti ti è venuta benissimo!

  10. ma che buonaaaaaaa *______* all’università la chiamano la rustichella! Ne vado ghiotto! 😀 mi rifornirò sempre da te 😀 ha un aspetto migliore e sicuramente più buona e genuina! Ciao Anna buon fine settimana :-*

  11. buonissimissima…penso che si chiami schiacciatina quando è piuttosto sottile,comunque anche se è focaccia è fantastica ugualmente!!!

  12. Bau!!
    Che buona la focaccia, in tutte le sue forme!! Volevo dirti che abbiamo provato la torta soffice al caffè ed è venuta strepitosa!! L’abbiamo fatta anche semplice semplice con il bicchiere di olio e niente caffè e il risultato è stato graditissimo! Tra l’altro non avevamo mai provato il bicarbonato e la fa venire altissima!! Proveremo anche in altri dolci!
    Grazie
    Bau bau bacioni

I commenti sono chiusi.