La vellutata di patate viola e asparagi è un piatto sano, profumato, dal gusto delicato e bello da presentare! Si prepara in pochissimo tempo e con la minima fatica. E’ una pietanza perfetta da servire a cena, in alternativa ad un primo piatto.

Le patate viola hanno la stessa consistenza e proprietà delle patate gialle e bianche. Al gusto sono leggermente più dolci e alla vista hanno il loro bel colore caratteristico viola, che tinge in modo simpatico le vostre preparazioni. Sono ottime anche per fare gli gnocchi!

Vellutata di patate viola e asparagi

vellutata di patate viola e asparagi

Ricetta vellutata di patate viola e asparagi, ricette con le patate viola, vellutata di asparagi, crema di patate viola

Vino in abbinamento: Sauvignon Pouilly-Fumé (piatto di media struttura con spiccata tendenza dolce, leggera untuosità, buona aromaticità e discreta perrsistenza. Il vino in abbinamento deve essere di media struttura, fresco, sapido, leggermente aromatico e di analoga persistenza)

Ingredienti per due persone:

– 250 g di patate viola;

– 150 g di asparagi;

– un filo di olio extra vergine di oliva;

– brodo vegetale q.b.;

– sale e pepe q.b.

Lessare le patate viola in acqua bollente fino a renderle morbide. Dopodichè scolare, lasciare intiepidire ed eliminare la buccia.

Lessare gli asparagi nel brodo vegetale fino a renderli morbidi. Scolare, lasciare intiepidire e tagliare a pezzettini, avendo cura di conservare le teste. Conservare il brodo di cottura.

Unire in una penotola le patate tagliate a pezzetti e gli asparagi. Aggiungere qualche mestolo di brodo e frullare con il frullatore a immersione, ottenendo una purea.

Aggiungere ora un filo di olio extra vergine e tanto altro brodo quanto basta a ottenere una vellutata liscia e omogenea. Proseguire la cottura per qualche minuto, addensando un po’, se volete, la vellutata.

Servire la vellutata di patate viola e asparagi calda, decorando il piatto con le testa di asparagi tenute da parte.

Le ricette di Melybea

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.