La torta secca alle mandorle è un dolce friabilissimo e molto profumato, perfetto per gli amanti della frutta secca. L’impasto è molto simile a quello dei baci di dama, solo che viene utilizzata la farina di mandorle grezza, cioè  la farina ottenuta utilizzando mandorle con la buccia. E’ proprio la buccia, infatti, la parte del frutto che conferisce il profumo caratteristico della mandorla.

Torta secca alle mandorle

torta secca alle mandorle

Ricetta torta secca alle mandorle, ricetta torta alle mandorle, torta con frutta secca, ricetta sbrisolona bresciana, torta friabile alle mandorle

Ingredienti:

– 125 g di farina “0”;

– 125 g di burro;

– 125 g di zucchero;

– 125 g di mandorle grezze (con la buccia);

– una manciata di mandorle senza buccia per decorare;

– una manciata di zucchero per decorare

Ridurre le mandorle in polvere con un mixer assieme allo zucchero. Tritare le mandorle assieme allo zucchero aiuterà a non farle incollare al contenitore e alle lame perchè lo zucchero asciuga l’olio che le mandorle rilasciano tritandosi.

Tagliare il burro a pezzettini.

Creare una fontana con la farina e le mandorle tritate assieme allo zucchero.

In centro aggiungere il burro tagliato a pezzettini. Impastare velocemente con la punta delle dita, cercando di non scaldare troppo il composto.

Quando il burro si è perfettamente amalgamato agli altri ingredienti (non ci devono assolutamente essere grumi di burro visibili), avvolgere l’impasto in una pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per un’ora.

Ungere e infarinare una tortiera. Stendere la pasta con un mattarello e ritagliare un disco della stessa dimensione della tortiera.

Adagiare il disco sul fondo della tortiera coprendo bene gli angoli.

Con l’impasto avanzato creare un biscione in modo da formare il bordo della torta. Una volta adagiato il bordo della torta, schiacciarlo con le dita in modo da farlo aderire bene al disco del fondo.Bagnare leggeremente la superficie della torta con un pennello e adagiare le mandorle senza buccia, creando una decorazione a piacere. Premere leggermente le mandorle in modo che non si stacchino al momento di capovolgere la torta.Terminare spolveranzo la superficie con lo zucchero.Cuocere in forno a 160 gradi per circa 40 minuti.Lasciare intiepidire e servire. Che profumo questa torta secca alle mandorle, vero? 😉

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

2 Commenti su Torta secca alle mandorle

    • Ciao Giovanni,
      grazie a te!
      Niente uova nè lievito in questa ricetta, confermo 🙂
      E’ molto simile alla sbrisolona, compatta e croccante, se ti piacciono le mandorle è il dolce che fa per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.