La torta salata agli asparagi, speck e formaggi è un piatto completo, gustosissimo e nutriente… vedrete, una fetta tira l’altra! 🙂 Oltretutto, è anche economica e velocissima da preparare. Potrete gustare questa saporita torta rustica nei vostri pic nic, o anche servire nei vostri aperitivi a buffet.

Torta salata agli asparagi, speck e formaggi

Torta salata agli asparagi, speck e formaggi

Ingredienti:

– una pasta sfoglia pronta, o, se la volete relizzare voi, trovate la ricetta qui;

oppure una pasta brisee (per la ricetta clicca qui);

 

– 4 o 5 fette di speck;

– una decina di punte di asparagi (se non li avete freschi, vanno bene anche quelli in barattolo);

– 2 uova;

– taleggio a dadini (una manciata);

– fontina a dadini (una manciata);

– una fetta di gorgonzola, meglio se cremoso;

– 3 cucchiai di ricotta;

Cuocere le punte di asparagi in acqua salata bollente e scolarli al dente (meglio ancora se utilizzate la cottura a vapore). Dopodichè, tagliarli a pezzettini.

In una ciotolina amalgamare le uova, il taleggio, la fontina, il gorgonzola e la ricotta e unire gli asparagi, ottenendo un composto cremoso e uniforme.

Foderare una tortiera ricoperta da carta da forno con la pasta sfoglia (o la brisee), bucherellarlne il fondo con i rebbi di una forchetta e rivestirla con le fette di speck. Farcire poi la sfoglia con la crema di formaggi e asparagi. Se avanzano delle striscioline di pasta sfoglia, potete usarle come decorazione per la torta (come nella fotografia).

Infornare la Torta rustica agli asparagi, speck e formaggi a 160 gradi con ventilazione o a 180 gradi a forno statico  per circa 15 minuti. Quando la superficie cremosa della torta è dorata e la sfoglia si è gonfiata e imbiondita, la nostra torta rustica è pronta per essere sfornata.

Lasciare intiepidire la Torta salata agli asparagi, speck e formaggi e servire.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.