La Torta Nua sta impazzando sul web, e nonostante io non sia una grande amante delle torte lievitate ho dovuto ricredermi: la torta Nua è veramente goduriosa. Sofficissima, le creme che ne farciscono l’interno la rendono ancora più mordbida e irresistibile. Sembra davvero una torta da pasticceria!

La mia versione prevede un impasto particolarmente leggero senza burro nè latte (perfetto per gli intolleranti). La morbidezza è conferita dall’olio extra vergine di oliva.

Come farcitura ho scelto una crema al latte e una al cioccolato, ma sta alla vostra fantasia farcire la vostra torta Nua come preferite.

Torta Nua con crema al cioccolato e latte-miele

Torta Nua con crema al cioccolato e latte-mieleIngredienti:

per l’impasto:

– 3 uova grandi (o 4 piccole);

– 300 g di farina;

– 200 g di zucchero;

– 90 g di olio extra vergine di oliva;

– una bustina di lievito;

– scorza di limone grattugiata

Per le creme:

– 250 ml di latte;

– 25 g di maizena;

– 100 ml di panna fresca;

– 50 g di zucchero;

– un bacello di vanglia;

– 1 cucchiaio di miele;

– 3 cucchiai di cacao

Come prima cosa prepariamo le creme per la farcitura.

Portare il latte a bollore assieme allo zucchero e al bacello di vaniglia tagliato a metà, mescolando bene per far sciogliere lo zucchero. Dopodichè, abbassare la fiamma, eliminare la vaniglia e aggiungere la maizena ben setacciata un po’ per volta, mescolando bene con una frusta, per far sì che non si formino grumi (io, per comodità, utilizzo le fruste elettriche). Continuando a mescolare, non appena la crema inizia ad addensarsi, toglierla dal fuoco e dividerla a metà, in due ciotole. In una aggiungere il miele, mescolando bene, nell’altra il cacao, amalgamandola perfettamente. Continuare a mescolare le due creme fino a quando si sono intiepidite. In una ciotola a parte, montare la panna con le fruste elettriche. Dividerla a metà e incorporarla alle due creme.

Passiamo ora all’impasto, velocissimo da preparare.

Sbattere le uova assieme allo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Più le uova sono spumose, più la torta sarà soffice. Unire l’olio a filo, sempre sbattendo. Incorporare ora la farina amalgamata al lievito, setacciando, un poco alla volta, in modo da amalgamare gli elementi gradatamente. Completare con la scorza di limone grattugiata e mescolare perfettamente.

Riempire con l’impasto una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Con un cucchiaio distribuire le due creme sulla torta, a piacimento. Io le ho distribuite “a pois”.

Cuocere la torta Nua in forno statico a 160 gradi per circa 45 minuti. Quando la superficie è dorata, la torta è pronta. Lasciare raffreddare in forno per evitare sbalzi termici (altrimenti il centro della torta rischia di “precipitare”).

Lasciare raffreddare completamente la torta Nua e servire. Che goduria!!!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

5 Commenti su Torta Nua con crema al cioccolato e latte-miele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.