La torta crumble alle pesche è un dolce estivo golosissimo e profumato. Perfetta da gustare a merenda o a colazione. Chiamata anche torta sbriciolata, è facile e divertente da preparare, scommettiamo? 😉

Torta crumble alle pesche

torta crumble alle pesche

Ricetta torta crumble alle pesche, torta sbriciolata alle pesche, peach crumb pie, ricetta crumble di pesche

Vino in abbinamento: Moscato d’Asti (piatto di discreta struttura, con discreta dolcezza e buona grassezza, discreta persistenza. Il vino in abbinamento deve essere dolce, non esageratamente strutturato nè di particolare persistenza. Meglio se frizzante)

Ingredienti:

Per la pasta:

– 175 g di farina;

– 125 g di burro;

– 1 cucchiaio abbondante di zucchero;

– un cucchiaio di acqua

Per la farcitura:

– 300 g di pesche (senza buccia e torsolo);

– 120 g di zucchero;

– un pizzico di cannella;

– un pizzico di sale;

– un cucchiaio abbondante di maizena;

– il succo di mezzo limone

Per la copertura sbriciolata:

– 180 g di farina;

– 50 g di zucchero di canna;

– un cucchiaino di cannella;

– un pizzico di sale;

– 125 g di burro

Come prima cosa, preparare la pasta unendo in una ciotola la farina e lo zucchero. Aggiungere quindi il burro freddo di frigo tagliato a pezzetti, sabbiare con la punta delle dita fino ad ottenere una “sabbietta”. Aggiungere quindi l’acqua e impastare compattando fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Lasciare riposare in frigorifero avvolto da una pellicola trasparente.

Prepariamo ora la copertura sbriciolata, unendo la farina, lo zucchero, la cannella il sale e il burro tagliato a pezzettini in un mixer. Azionare il mixer a scatti (modalità “pulse”) in modo che il burro si amalgami agli altri ingredienti formando dei grossi grumi. Mettere da parte.

Prepariamo ora la farcitura. Tagliare le pesche a fettine e unirle allo zucchero, alla cannella e al sale. Sciogliere la maizena in un ciotolino con il succo di limone e unire alle pesche, mescolando bene con le mani.

Foderare una tortiera precedentemente unta e infarinata con la pasta. Farcire con il ripieno di pesche e coprire completamente con la copertura sbriciolata, coprendo bene anche i bordi.

Cuocere la torta crumble alle pesche in forno a 180 gradi per circa un’ora e mezza..

La torta è pronta quando la pasta è dorata. Lasciare raffreddare completamente prima di servire.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.