La tartare alla puttanesca prende il nome dal celebre condimento campano per la pasta a base di capperi, acciughe, olive e peperoncino. Un secondo piatto saporitissimo, leggermente piccante, fresco e sano!

Tartare alla puttanesca

tartare alla puttanesca

Ricetta tartare alla puttanesca, tartara alla puttanesca, tartare saporita, tartare con capperi e acciughe

Vino in abbinamento: Taurasi (piatto di media struttura con buona succulenza, leggera tendenza dolce e spiccata aromaticità. Il vino in abbinamento deve essere mediamente strutturato, con una buona intensità e persistenza)

Ingredienti per due persone:

– 200 g di macinato di manzo;

– 3 filetti di acciughe sott’olio;

– 2 cucchiai di capperi;

– una manciata di olive;

– un pezzetto di cipolla;

– il succo di mezzo limone;

– una spolverata di peperoncino;

– sale e pepe q.b.;

– un filo di olio extravergine

Tritare assieme e finemente la cipolla, i capperi, le olive e i filetti di acciuga.

Condire il macinato di manzo con il trito appena fatto, il succo di limone e un filo di olio extra vergine.

Amalgamare bene con le mani e regolare con sale, pepe e peeperoncino secondo i propri gusti.

Lasciare riposare la tartare alla puttanesca in frigorifero per circa un’ ora prima di servire, in un contenitore coperto con della pellicola trasparente.

Impiattare la tartare in questo modo: foderare una ciotolina o una tazza con una pellicola trasparente e riempire con la tartare, premendo bene e compattandola. Rovesciare quindi la tartare sul piatto di servizio, rimuovendo delicatamente la pellicola trasparente.

Decorare a piacere con capperi, olive e acciughe e completare con un filo di olio extra vergine.

Semplice e gustosa questa tartare alla puttanesca, vero? 😉

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.