Lo Strudel di pasta frolla è una variante del tradizionale strudel di mele preparato con la pasta sfoglia. Ho provato questa curiosa variante in Namibia, paese che per molto anni è stato una colonia tedesca e che ne ha assorbito usi e costumi gastronomiche. Mi sono innamorata al primo istante dello strudel di pasta frolla, e sono certa che se lo provate piacerà tantissimo anche a voi 🙂

Strudel di pasta frolla

 strudel di pasta frolla

Ingredienti:

– Una pasta frolla (per la ricetta clicca qui)

– 2 mele renette;

– Zucchero di canna q.b.;

– Una manciata di pinoli;

– Una manciata di uvetta essicata;

– Marsala q.b.;

– Cannella q.b.;

– Miele q.b.

Mettere a bagno l’uvetta in acqua tiepida e lasciarla ammorbidire per almeno mezz’ora. Pelare la mela, privarla del torsolo e tagliarla a fette spesse circa mezzo centimetro. Raccogliere le fette di mela in una ciotolina e cospargere con lo zucchero di canna e il marsala. Lasciare riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Se preferite una versione non alcolica, basterà utilizzare del succo di limone al posto del marsala.

Stendere la pasta frolla e sopra di questa stendere uno strato di miele. Adagiare sopra il miele le fette di mela, una vicino all’altra, in senso parallelo rispetto al senso in cui la pasta verrà chiusa (in questo modo la chiusura sarà più agevole.

Spolverare le mele con l’uvetta, i pinoli e la cannella secondo il vostro gusto e sigillare i lembi di pasta frolla, chiudendoli bene nel mezzo. La pasta frolla, in realtà, è ancora più facile da sigillare rispetto alla pasta sfoglia perché è molto più appiccicosa.

Spolverare la superficie dello strudel con abbondante zucchero di canna e cuocere in forno statico a 180 gradi fino a quando la pasta frolla inizia a dorarsi.

Lasciare raffreddare completamente lo strudel di pasta frolla e servire. Mmmm che bontà!

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.