Il salame di cioccolato bianco al caffè è una deliziosa variante del tradizionale salame di cioccolato. Questa ricetta me l’ ha insegnata il mio amico e compagno di corso di cucina Federico. Questa ricetta mi ha immediatamente conquistato, e tutte le persone a cui l’ ho poi riproposta ne sono rimaste entusiaste!

Salame di cioccolato bianco al caffè

salame di cioccolato bianco al caffè

Ricetta salame di cioccolato bianco al caffè, salame al cioccolato bianco, salame bianco di cioccolata

Ingredienti:

– 250 g di cioccolato bianco;

– 200 g di biscotti digestive;

– 100 g di zucchero;

– 80 g di burro;

– 50 g di granella di nocciole;

– 1 tuorlo (facoltativo);

– 1 caffè espresso

Sciogliere il cioccolato e il burro a bagno maria in due diversi pentolini e lasciar raffreddare.  Lavorare con le fruste elettriche il burro e lo zucchero, finchè non diventa un composto spumoso. Unire poi il tuorlo, il cioccolato e il caffè, amalgamando bene. Infine aggiungere i biscotti spezzettati e la granella di nocciole, mescolando bene con un cucchiaio di legno.

Stendere il composto su un foglio di carta da forno, modellandolo con le mani per dargli la forma caratteristica del salame di cioccolato. Avvolgere ben stretto nella carta da forno chiudendo le estremità, come se fosse una caramella.

Lasciare riposare e indurire nel frigorifero almeno un paio d’ ore prima di servire.

Consiglio: il salame di cioccolato bianco è ancora più buono se servito con una glassa al caramello.

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina su Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

Salame di cioccolato bianco al caffè

8 Commenti su Salame di cioccolato bianco al caffè

  1. Ho provato a farlo ma il composto è venuto troppo liquido. .. non ho messo il tuorlo perché non voglio che mio figlio piccolo mangi uova crude. Sarà per questo?

    • Ciao Carmela!
      Se il composto era troppo liquido, probabilmente hai messo troppo caffè (bastano davvero poche gocce di troppo, e rende l’impasto difficile da lavorare). Anche se l’impasto ti sembra piuttosto liquido, ad ogni modo, ti consiglio di metterlo comunque in frigo, magari in un recipiente per plum cake, dovrebbe indurirsi lo stesso.
      Per quanto riguarda il tuorlo, invece, io consiglio sempre di metterlo perchè rende il salame di cioccolato più cremoso (senza tuorlo, al momento di servirlo, tende a sbriciolarsi molto).
      Basta utilizzare uova fresche, e non ti preoccupare che non corri alcun pericolo 😉 Il tuorlo crudo, se fresco, è assolutamente sano e utilizzato in molte preparazioni sia dolci che salate, come il tiramisu e la maionese 🙂

  2. Ciao..io il salame al cioccolati lo faccio mettendo il mascarpone e nn ci metto le uova…e se e troppo duro l impasto ci metto un po di latte..e buonissimo..millevolte meglio del classico.questa ricetta pero voglio provarla..ma cn il mascarpone!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.