I Rotolini di pancarrè con pomodorini e bresaola sono dei finger food molto sfiziosi che vi consentono di trasformare un banale tramezzino in una portata molto carina da presentare. I rotolini di pancarrè si possono farcire a proprio piacimento, anche in base alle vostre “rimanenze” in frigorifero, per poter corsì creare, anche con pochi ingredienti a disposizione, un bel piattino molto invitante.

Rotolini di pancarrè con pomodorini e bresaola

Rotolini di pancarrè con pomodorini e bresaolaIngredienti:

– una fetta di pancarrè rettangolare;

– 2 foglie di lattuga;

– 2 o 3 pomodorini;

– qualche scaglietta di scamorza affumicata;

– 2 fette spesse di bresaola sfilacciate;

– due cucchiai di philadelphia

Spalmare il philadelphia in modo uniforme su tutta la superficie superiore della fetta di pancarrè.

Adagiare poi sopra il pancarrè le due foglie di lattuga, senza farle uscire dai bordi della fetta di pane.

Distribuire ora uniformemente sul pancarrè la bresaola sfilacciata, la scamorza a scaglie e i pomodorini tagliati a pezzettini.

Adagiare la fetta di pancarrè farcita su un foglio di pellicola trasparente e arrotolare sul lato corto, pressando bene, in modo da ottenere un “salamino”. Sigillare stretto con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero almeno un’ ora.

Appena prima di servire, eliminare delicatamente la pellicola dal pancarrè arrotolato e tagliare a fettine spesse circa un centimetro e mezzo con un coltello affilato.

Impiattare i rotolini di pancarrè secondo la propria fantasia e servire immediatamente. Buon appetito!

Potete accompagnare i vostri rotolini di pancarrè con qualche chicco di sesamo tostato o della salsa di soya, conferendogli l’ aspetto di un vero e proprio uramaki giapponese 😉

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “ Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.