Rose di sfoglia al radicchio e speck è uno sfizioso piatto finger food che potete offrire ai vostri ospiti come antipasto o aperitivo alle vostre cene. Le rose di sfoglia si presentano come una torta salata composta da tante roselline di sfoglia che contengono una crema di radicchio e speck. Provatele e farete un figurone!

Rose di sfoglia al radicchio e speck

rose di sfoglia al radicchio e speck

Ricetta Rose di sfoglia al radicchio e speck, finger food con pasta sfoglia, antipasto con radicchio e speck

Ingredienti:

– 3 rotoli di pasta sfoglia quadrata;

– 1 kg di radicchio;

– 200 g di speck;

– un dente di aglio;

– una cipolla;

– olio extra vergine q. b.;

– sale e pepe q.b.;

– parmigiano grattugiato a volontà.

– vino bianco per sfumare

Tritare la cipolla e soffriggere in padella con un filo di olio assieme all’aglio per un paio di minuti.

Nel frattempo, tagliare grossolanamente il radicchio e aggiungerlo in padella. Regolare con sale e pepe, sfumare con il vino bianco, mescolare e proseguire le cottura con il coperchio a fuoco medio per circa un’ora.

Quando il radicchio si è ben ammorbidito togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.

Eliminare l’aglio e ridurre il radicchio in una crema con un mixer. Se il composto risulta troppo asciutto, allungare con un filo di olio.

Stendere la pasta sfoglia e cospargere con parte della crema al radicchio, distribuendola bene su tutta la superficie. Spolverare con il parmigiano grattugiato, e ricoprire con delle fette di speck, sempre uniformemente.

Arrotolare la sfoglia ben stretta formando un rotolino e renderlo uniforme con le mani. Con un coltello affilato formare delle roselline, tagliando il rotolo di sfoglia ogni 3 centimetri circa.

Foderare una tortiera con della carta forno e adagiare le roselline, partendo dall’esterno e andando verso l’interno. Le roselline devono essere ben aderenti una all’altra. Completate la composizione forando una vera e propria torta di rose di sfoglia.

Cospargere le rose di sfoglia al radicchio e speck con altro parmigiano grattugiato e cuocere in forno a 160 gradi per circa mezz’ora. Le rose di sfoglia sono pronte quando la pasta si è dorata.

Lasciare intiepidire e servire. Bella vero?

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina su Facebook “Le ricette di Melybea

Se invece vuoi essere aggiornato sulle ultime e gustose novità e ricevere utili consigli in cucina, iscriviti alla mia Newsletter :D

rose di sfoglia al radicchio e speck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.