Ieri sera io e il mio ragazzo abbiamo cenato con una semplicissima pastasciutta aglio olio e peperoncino, un classico! Era buona ma… talmente  piccante che abbiamo lasciato da parte più della metà del sugo!! Sarebbe stato un peccato buttarlo, e così oggi lo ho trasformato, con qualche aggiunta, in queste deliziose polpette esplosive, ideali per gli amanti del piccante e dei gusti forti! 😀

Polpette esplosive – ricetta piccantissima

polpette esplosive ipiccy

Ingredienti:

– due denti d’aglio tagliati a fettine sottilissime;

– abbondante peperoncino essicato;

– due uova;

– una salamina;

– pan grattato q.b.;

– 3 cucchiai di olio extra vergine;

– olio per friggere q.b (a me piace molto quello di arachidi)

Sbattere le due uova insieme all’aglio e al peperoncino (giusto il necessario per mischiare tuorli e albume). Unire la salsiccia sbriciolata e l’olio extra vergine e mescolare bene fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere tanto pan grattato necessario a ottenere un impasto abbastanza denso da formare delle polpette.

Formare con le mani delle polpette non troppo grandi (circa come una pallina da ping pong) e friggere nell’olio a fuoco medio, rigirandole su tutti i lati, fino a quando diventano uniformemente dorate.

Scolare le Polpette esplosive su della carta assorbente e servire calde. Gnam!! Buon appetito!

Sono molto affezionata a questa semplice ma gustosa ricetta, perchè è la dimostrazione che spesso, anche dagli errori, si possono ottenere dei risultati sorprendenti: se non avessimo sbagliato le dosi nella preparazione della pastasciutta, non avrei mai scoperto come poter riciclare l’avanzo di sugo per preparare un piatto così buono e saporito. Quindi non demordete amici, anche se qualcosa vi va storto… spesso è possibile trovare un modo per risolvere la situazione e portare gli eventi a proprio vantaggio 😉

Ti piacciono le mie ricette? Diventa fan della mia pagina Facebook “Le ricette di Melybea

 

 

 

2 Commenti su Polpette esplosive – ricetta piccantissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.